RECENSIONE: TI SCRIVO UNA CANZONE DI DANIELA VOLONTÈ

Buongiorno readers,
e anche il mese di luglio sta per finire, agosto e le ferie sono alle porte quindi che ne dite di mettere in valigia uno spensierato music romance che uscirà oggi per Sperling & Kupfer?



Ti scrivo una canzone
di Daniela Volonté
 
                                                      
Genere: Romance
Prezzo: 12,90 (ebook € 8,99)
Editore: Sperling & Kupfer
Uscita: 28 luglio 2020

«Tu sei tutto. Tutto ciò che cercavo. Tutto ciò che voglio. L'unica persona che mi serve per essere veramente felice.» Ludovica è una ventenne come tante che si barcamena tra l'università e gli amici, e con una grande passione: la poesia. Un giorno, con sua sorpresa, scopre che uno dei suoi testi, spedito di nascosto dal fratello Francesco, ha vinto un concorso per giovani autori di canzoni. La ragazza ha ottenuto un premio in denaro, ma anche un contratto di collaborazione come paroliere dei Sonder, il gruppo del momento, che si trova alla deriva ed è appena stato spedito in clausura dai manager. Un po' sconvolta, un po' lusingata, Ludo raggiunge i Sonder nella location segreta in cui stanno lavorando al nuovo album e rimane subito affascinata da Nico, il frontman della band, che, dopo un inizio burrascoso, sembra ricambiare il suo interesse. I due, però, non potrebbero essere più diversi: Nico è un ribelle in costante tumulto interiore con una vita pazzesca; Ludo, invece, è una ragazza acqua e sapone che, conclusa la parentesi con i Sonder, dovrà tornare alla solita routine. Quando l'amore arriverà a bussare alla loro porta, riusciranno a mettere da parte le differenze?
RECENSIONE

Sei una ragazza come tante, hai una famiglia amorevole, dei sogni nel cassetto, frequenti l'università di lettere e ti piace tanto scrivere poesie. Poi un bel giorno scopri che il ragazzo con cui stai da due anni, in realtà ti tradisce con la sua ex moglie, sì è vero, dieci anni di differenza sono tanti ma in fondo ci avevi creduto.

In tutto ciò però, non hai il tempo di disperarti, perché quel pazzo di tuo fratello, Francesco, che a quanto pare ti vuole tanto bene, ha inviato di nascoso una tua poesia ed ora, ti ritrovi ad aver vinto un concorso per giovani autori di canzoni. Ludovica, la protagonista di questo music romance, si ritroverà così a dover collaborare come paroliere, per i Sonder, il gruppo del momento che, a causa dell'arresto di uno dei componenti, rischiano di uscire per sempre dal giro delle case discografiche.

La presenza di Ludovica all'interno della band, ovviamente, non viene vista assolutamente di buon occhio, figuriamoci poi se a causa del suo contratto di collaborazione, la ragazza viene spedita e costretta a convivere, giorno e notte, sotto lo stesso tetto della band. Provate soltanto ad immaginare la sfrontatezza e l'arroganza del frontman, Nico, che non perderà neanche un secondo, con i suoi modi rudi, di rendere spiacevole il soggiorno di Ludovica.
Ma come ogni favola d'amore che si rispetti, ecco la principessina, indifesa e spaurita, far valere il proprio carattere e, magicamente, il bello e tenebroso, pendere dalle sue labbra.

Ludovica però è una ragazza acqua e sapone che vive di sogni e speranze mentre Nico è una vera e propria celebrità, riusciranno i due a vivere incondizionatamente il loro amore o saranno travolti dai loro mondi totalmente differenti?


Ti scrivo una canzone di Daniela Volontè è stata una lettura piacevole, scorrevole e leggera. Una storia romantica, all'insegna della musica e della poesia che mette per l'appunto a confronto, due realtà completamente diverse. Ambientato nel mondo della musica, vi riporterà a quegli anni in cui anche voi, sognavate una storia d'amore con il vostro cantante preferito.

Sicuramente non è un libro dalle grandi pretese e lo consiglio soprattutto in quelle situazioni di total relax come una piacevole giornata di mare. La prima parte del libro infatti mi ha fatto sognare ed emozionare tantissimo, anche perché, considero i romantic music una ventata di aria fresca, però non vi nascondo che superata la metà del libro, mi sono imbattuta in un po' troppi cliché. Per quanto riguarda il mio gusto personale poi, ho sentito la mancanza di quel pizzico di ironia necessaria a stuzzicare il lettore, soprattutto riguardante i battibecchi iniziali tra Ludovica e Nico.

In conclusione se amate la musica, i libri ambientati nel mondo delle rock star e il frontman dei Maneskin, perchè vi assicuro che già dalle prime pagine, Nico vi ricorderà lui, allora non potete assolutamente farvi scappare questo romanzo che, grazie alla playlist creata dall'autrice e che io ho riportato su spotify, vi accompagnerà nella storia d'amore di Ludo e Nico



1 commento

  1. Ciao cara! <3
    Come lettura estiva a me ispira davvero un sacco *^*. Non so perché, ma storie del genere mi fanno sempre pensare all'estate :3.
    Un bacione e grazie per il post! <3

    RispondiElimina

Powered by Blogger.