GRAPHIC NOVEL: ROSE DI VERNA - ALIBERT - LAPIERE

Hola readers,
oggi vi parlerò di una graphic novel che mi è piaciuta da morire... non pensavo infatti di trovarmi tra le mani una storia così sorprendente e misteriosa...


Rose
di Vernay - Alibert - Lapière


Genere: Graphic Novel
Editore: Tunuè
Prezzo: € 17,50
LINK acquisto QUI

Rose è una ragazza di ventun'anni dal carattere solitario, che vive cercando di non dare nell'occhio, ma nasconde un grosso segreto: fin dalla nascita, ha il potere di staccarsi dal proprio corpo fisico e vagare in forma di spirito, non vista. Lei non ne ha mai parlato ad anima viva e ha sempre considerato questa sua caratteristica una cosa negativa, tanto da definirla "la sua malattia". Quando suo padre, detective privato, nelle prime pagine viene trovato morto, tutto cambia e Rose decide di cercare il responsabile e forse finalmente questo suo maledetto dono le potrà tornare utile. Età di lettura: da 8 anni.
RECENSIONE

Questa di Rose è una graphic novel veramente meravigliosa in cui il lettore, attraverso a delle tavole colorate ma dai contrasti scuri, sarà catapultato in una storia soprannaturale fatta di fantasmi, omicidi e segreti.
La protagonista di questa storia è per l'appunto Rose, una ragazza come tante ma che in realtà nasconde un grosso segreto: è in grado di staccarsi dal proprio corpo fisico e vagare in forma di spirito. Qualità tra l'altro che le tornerà molto utile per scoprire chi ha ucciso suo padre.


Il padre di Rose, un detective privato, viene ritrovato morto riverso in terra in riva al mare, una scena raccapricciante ma anche molto simbolica, Rose è infatti certa di aver visto quella scena su un quadro della galleria per cui lavora.
Con il passare dei giorni, Rose si rende conto che la morte del padre è legata anche ad altri omicidi irrisolti che sembrano essere la riproduzione di altrettanti quadri. Il caso sembra veramente ingarbugliato ma grazie agli spiriti dell'appartamento del padre con cui riesce a comunicare per via del suo potere, Rose inizia, piano piano, ad unire tutte le tessere del puzzle scomprendo così, anche una verità sconvolgente legata alla sua capacità di sdoppiarsi. Riuscirà a trovare l'assassino del padre e a spezzare la maledizione vecchia di cinquecento anni che aleggia sopra la casa paterna?


Come vi ho anticipato all'inizio, la lettura di Rose è stata veramente sorprendente ed entusiasmante.
Già la copertina e la trama mi avevano attratta ma sinceramente non mi aspettavo di trovarmi una storia così intrigante e misteriosa tanto da tenermi incollata al libro fino all'ultima tavola.
Ormai siamo abituati ad incontrare protagonisti con poteri magici o intelligenze particolari ma grazie a questa graphic novel sarete catturati e sorpresi da un nuovo potere: la capacità dello sdoppiamento. Ma vi immaginate quanto sarebbe meraviglioso avere un potere del genere?


In conclusione non mi resta che dirvi che se amate le storie di fantasmi, crimini e mistero allora non potete assolutamente farvi scappare la possibilità di leggere questo piccolo capolavoro creato dalla mente di tre autori: Vernay, Alibert e Lapière

Nessun commento

Powered by Blogger.