FUMETTILANDIA: QUEEN'S QUALITY DI KYOUSUKE MOTOMI

Buongiorno readers,
oggi apriamo subito le danze con un nuovo fumetto targato Star Comics, Queen's Quality, disegnata dall'autrice Kyousuke Motomie.


Queen's Quality
di Kyousuke Motomi e R. Zushi


Genere: Manga
Editore: Star Comics
Prezzo: € 4,50
LINK acquisto QUI

La studentessa povera Fumi Nishioka si è stabilita con la famiglia del compagno di scuola Kyutaro Horikita. Da generazioni, gli Horikita sono "sweeper" specializzati nella pulizia dell'animo delle persone, e anche Fumi è entrata nella squadra dopo aver dimostrato la sua attitudine. Ora, però, in Fumi si stanno risvegliando dei nuovi poteri: riuscirà a domarli o finirà per farsi soggiogare da essi?
RECENSIONE

La prima cosa che ho capito dalla lettura di questi primi quattro capitoli è che per evitare di diventare "cattivi" bisogna pulire 24 su 24.
Il secondo punto riguarda la pulizia dei vetri...non è vero che per ottenere una finestra splendente bisogna usare i famigerati fogli di giornale ahahaha... A parte gli scherzi (anche se non sto scherzando queste cose le ho lette nel fumetto) Queen's Quality è la storia di Fumi Nishioka, una giovane ripulitrice che per fare praticantato, si è stabilita a casa della famiglia del suo compagno di scuola, Kyutaro Horikita.

Gli Horikita infatti da generazioni, sono specializzati nella pulizia dell'animo delle persone, chiamati anche sweeper, ogni giorno combattono per mantenere alto l'equilibrio tra il bene e il male. Fumi sembra proprio essere portata a diventare una sweeper ma in realtà, nella ragazza, si stanno risvegliando ben altri poteri.
A quanto pare Fumi è anche la rincarnazione di due figure misteriose: la Regina Nera, una perfida manipolatrice del male e la Regina Bianca, una figura potente ma enigmatica.


Nonostante la sorpresa iniziale, Fumi decide di allenarsi mentalmente e fisicamente per diventare una vera e propria Queen ed evitare così il sopravvento dell'una o dell'altra.

All'inizio mi sono ritrovata a divorare i primi due volumi in un attimo ma già dal terzo capitolo, ho iniziato a fare un po' di fatica... sono stati inseriti troppi personaggi? Il passaggio tra la Regina Nera è Bianca è troppo confusionario? La storia tra i due protagonisti sembra non decollare? Non so quale sia la reale ragione fatto sta, che piano piano in mio interesse iniziale è scemato.
Certo la curiosità sui flashback e sulla perdita di memoria di Fumi è tanta, però la quantità di dialoghi nelle tavole, spesso mi hanno rallentata e annoiata.


C'è tanto potenziale in questa serie, per questo, al momento, ho deciso di proseguirla, ma spero vivamente che dal quinto volume in poi, alcune situazioni iniziano a definirsi in meglio altrimenti la vedo dura...


Storia: 7/10
Disegni: 8/10



Nessun commento

Powered by Blogger.