GRAPHICH NOVEL: TRIPLO GUAIO DI ISABELLA DI LEO

Hola readers,
oggi vi voglio parlare di una graphic novel molto intensa, commovente ma allo stesso tempo ironica e divertente che affronta uno degli argomenti più duri... il tumore!


Triplo Guaio
di Isabella Di Leo


Genere: Graphic Novel
Editore: Becco Giallo
Prezzo: € 16,50
LINK acquisto QUI

Lei è Isa, ragazza con una storia uguale a quella di migliaia di persone, passata da un giorno all'altro dal preoccuparsi di quale film vedere su Netflix al dover lottare per sconfiggere il suo nuovo coinquilino, un mostro con gli occhi stretti e le lunghe zanne, bugiardo, subdolo, egoista: un cancro al seno. Un fumetto dall'autoironia travolgente, che celebra l'importanza del buonumore anche nelle situazioni più dure.

RECENSIONE

Triplo Guaio è la storia di Isabella, una ragazza come tante che ama divertirsi, vivere e amare. Un giorno però, a soli ventotto anni, le viene diagnosticata una delle malattie più terribili, il cancro, un carcinoma mammario triplo negativo dovuto alla mutazione genetica BRCA1.
Da questo momento per Isabella inizia un percorso tutto in salita in cui attese, cure sperimentali, nause e perdita di capelli, sono all'ordine del giorno. 

Bisogna combattere, reaggire non perdersi d'animo... è facile pronunciare queste parole quando non si è i diretti interessati... è inevitabile buttarsi giù e mollare scoprendo un male così terribile eppure Isabella grazie ad un suo sogno nel cassetto, ovvero disegnare fumetti, è riuscita a trovare la giusta forza d'animo e quella volonta per combattere QBM (Quel Brutto Male).

In chiave del tutto ironica e divertente, Isabella ci presenterà QBM il protagonista, insieme a lei, di questo fumetto autobiografico. Ci mostrerà di come in un attimo la sua vita sia cambiata, di come ogni giorno abbia dovuto affrontare momenti difficili, duri e complicati ma anche come grazie al buonumore e al sorriso, non ha mai mollato finchè è riuscita a combattere un nemico scaltro, astuto e subdolo.


Attraverso le strip, vedremo Isabella parlare con il suo tumore, dirgli ciò che pensa, intavolare veri e propri discorsi in cui spesso e volentieri, QBM cercherà in tutti i modi, di farla vacillare, di perdere fiducia in se stessa... ma per Isabella visualizzare il problema, renderlo visibile agli occhi di tutti, è stato un modo per rendere la malattia vulnerabile e questo gli ha permesso di non mollare mai.
Ovviamente pur parlando di cancro, cure e percorsi difficili da affrontare, non vi troverete davanti ad un libro drammatico e tragico, ma bensì,  un vero e proprio inno alla vita in cui l'autrice grazie al suo humor, ha trovato il modo di trasmettere forza e coraggio, a tutte quelle donne che come lei, si sono ritrovate a dover combattere il cancro al seno.
Barcollo ma non mollo è ormai da anni il mio motto di vita se non stile ma vi posso affermare con certezza, che Isabella ne è la giusta personificazione...

Allora cosa state aspettando? Triplo Guaio è una graphic novel che consiglio veramente a tutti, sia a chi purtroppo si ritrova a dover affrontare la malattia, che alle persone che spesso non trovano la forza di stare vicino a chi è malato...


Se volete qui potete trovare le strip di Isabella

Nessun commento

Powered by Blogger.