REVIEW PARTY: ANCORA NOI DI RUTH JONES

Buongiorno Gattolettori,
chi vuole leggere un bel Romance adatto proprio a questo periodo dell'anno tutto cuori e cioccolatini?
Ecco allora la lettura che fa per voi, da oggi potrete trovare in tutte le librerie e gli store online, Ancora noi di Ruth Jones edito Sperling & Kupfer.


Ancora noi
di Ruth Jones
                                                 
Genere: Romance
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: € 18,90 (ebook € 10,99)
Pagine: 396
Uscita: 12 Febbraio 2019

Kate è un'attrice famosa; divide il suo tempo tra il set, gli eventi mondani e l'appartamento di lusso in cui vive con marito e figlia a Londra. Callum fa il professore; conduce una vita tranquilla a Edimburgo con la sua famiglia numerosa. Quando la scuola in cui insegna decide di celebrare il proprio centenario invitando una ex alunna celebre, i mondi lontani di Kate e Callum entrano in contatto. Per la seconda volta.
Perché Kate e Callum hanno un passato: segreto, passionale, struggente. Diciassette anni prima, quando lei aveva vent'anni e lui era già sposato, hanno vissuto una storia che ha sconvolto le certezze e le esistenze di entrambi. Una di quelle storie che ti segnano per sempre. Poi è finita, per un motivo che nessuno dei due vuole davvero ricordare. Ognuno è tornato alla propria vita, ha ricostruito la propria felicità.
Ma il passato ci trova sempre, soprattutto quando meno ce lo aspettiamo. E a volte torna a regalarci quella seconda possibilità, tanto a lungo sognata, quando ormai non ci speravamo più, quando forse non è il momento giusto, quando diventa necessario fare una scelta che rimette tutto in discussione. La scelta che ora spetta a Kate e Callum, se vorranno scoprire come sarebbe andata se non si fossero mai lasciati.
Un romanzo intenso e coinvolgente che rende protagonisti direttamente noi lettori, frugando nel nostro cuore tra le domande che tutti ci portiamo dentro. Perché niente come l'amore può mettere in dubbio tutte le nostre certezze.
RECENSIONE

Ancora noi è stata una lettura molto particolare, che per alcuni versi ho amato molto per altri invece mi sono ritrovata ad odiarla.
È infatti una storia di infedeltà, di tradimenti, di dolore ma allo stesso tempo anche una storia d'amore, di amicizia e di seconde possibilità.

I protagonisti sono Kate, un'attrice famosa e Callum, un professore di Edimburgo. Le loro vite si sono incrociate per la prima volta diciasette anni prima, quando Kate, una giovane ragazza ambiziosa di soli vent'anni e Callum, un uomo sposato e in attesa del terzo figlio, entrano in contatto. Tra i due è subito complicità, dando il via ad una storia segreta, travolgente e passionale.
La moglie di Callum però finisce per scoprirli e i due sono costretti ad interrompere la loro storia. Kate lascia Edimburgo e si dirige a Londra lontana dal suo grande amore e portando con se un grosso segreto.

Dopo diciasette anni ritroviamo i nostri protagonisti che apparentemente, sono cambiati... Kate ha relizzato il suo sogno, ovvero è diventata un'attrice di successo, una mamma e la moglie di Matt, un brillante gallerista mentre Callum, rimasto con Belinda, ha fatto carriera nella vecchia scuola di Kate diventandone il vicepreside. Entrambi quindi, in qualche modo, sono riusciti a tornare alla propria vita e a costruire la propria felicità.

Ma in realtà il passato è rimasto dietro l'angolo e la vecchia scuola farà da scenario al riavvicinamento tra Kate e Callum, che vedranno riaccendersi una fiamma mai spenta, iniziando una storia di altà infedeltà!
Quanto si è disposti a perdere pur di seguire il proprio cuore? È giusto credere nelle seconde possibilità?


Ruth Jones ha dato vita ad una storia coinvolgente, tenera, dolce ma allo stesso tempo triste e spiacevole. Si tratta infatti di una storia di tradimenti e nonostante sia un tema che non rientri molto nei miei canoni, l'autrice ha dimostrato un'abilità impressionante nel catturare le emozioni dei suoi personaggi.

Devo dire però che per la prima volta ho amato più i personaggi secondari, come Matt il marito di Kate, Belinda la moglie di Callum o Hetty la migliore amica di Matt, che i veri e propri  protagonisti di questa storia, Callum e Kate.
Lei troppo egoista, capricciosa e presuntuosa, lui codardo, vigliacco e insensbile, non mi hanno trasmesso quella solita empatia che solitamente ogni personaggio principale mi regala.

In questo libro però non c'è solo sofferenza, l'autrice è riuscita ad essere anche divertente e a tratti commovente. Piano piano, passandro dal passato al presente, scopriremo tutti i risvolti di questa storia d'amore travaglia e anche se l'autrice avrebbe potuto essere un po' meno prolissa, Ancora noi è una lettura che vi consiglio per questo periodo "amoroso" dell'anno.

Nessun commento

Powered by Blogger.