PROGETTO INFANZIA: ALICE NEL PAESE DEI DIRITTI DI MARIO LODI E DANIELE NOVATA

Ciao miei piccoli lettori,
anche per voi è arrivato il momento della vostra rubrica... Con il Progetto Infanzia oggi vi parleremo dei diritti dei bambini attraverso il libro "Alice nel paese dei diritti".


Alice nel paese dei diritti
di Mario Lodi - Daniele Novata

Editore: Sonda
Prezzo: € 16,00
Consigliato: 8 anni

Un libro-laboratorio tutto da scoprire. Una proposta educativa e un regalo intelligente per intraprendere un viaggio in compagnia di Alice che esce dal Paese delle Meraviglie per addentrarsi in quello dei Diritti. Mario Lodi che ha riscritto con i bambini una versione più semplice della Convenzione sui diritti dell'infanzia, approvata dall'ONU. Daniele Novara che con i suoi approfondimenti educativi e le attività didattiche ci guida a esplorare l'universo dei diritti e dei doveri. Pia Valentinis che grazie al tratto sognante della sua matita arricchisce questo percorso di scoperta. Siete pronti a partire? Età di lettura: da 8 anni.
Recensione

Alice nel paese dei diritti" è un libro intelligente realizzato con la collaborazione di molti ed è un testo per tutti, grandi e bambini. Per una pedagogia "amica" della crescita sana ed armonica dei bambini e delle bambine, Daniele Novara punta il focus sui diritti dei bambini e denuncia la deriva consumistica a cui sono sottoposti i fanciulli nel mondo occidentale. Le illustrazioni di Pia Valentinis arricchiscono il racconto di Alice che esce dal paese delle meraviglie per conoscere e approfondire il mondo reale, compiendo un percorso a tappe, per scoprire e poi spiegare come sono nati i diritti dell'Infanzia. 

Le scoperte di Alice sono rese fruibili attraverso test, giochi, approfondimenti pedagogici e attività. Proseguendo nella lettura, si trova un capitolo dedicato alla "Convenzione dei diritti dei bambini": un documento sul quale vale la pena porre l’attenzione, approvato dall'ONU e da tanti paesi del mondo, impegnati per la tutela dell'infanzia, abilmente ritrascritto, in formula didattica, da Mario Lodi.
Questo libro ludico e divertente apre ad una serie di riflessioni imprescindibili non solo sul mondo dell'Infanzia, ma, di conseguenza, sulla considerazione della situazione esistenziale dell'umanità nella sua complessità.


E’ fondamentale avvicinarsi al mondo dell’infanzia oltre gli stereotipi, i pregiudizi, le discriminazioni, per scoprirci attraverso le reciproche differenze, le implicite contraddizioni ed esplicite conflittualità.
Alla radice dell'educazione infatti sussiste il concetto di umanità e lo scopo di adeguare la cultura e gli atteggiamenti sociali delle persone a una dimensione planetaria, in cui il diritto del singolo e dei popoli assuma un ruolo centrale.

È sempre più necessario percorrere la logica dell'accoglienza, per costruire una convivenza possibile. Ogni incontro con il nuovo e il diverso, passa attraverso la scoperta dell'altro, ma anche di noi stessi, per vivere pienamente una cittadinanza aperta, plurale e solidale, in una innovativa grammatica interiore e in una nuova e ampia concezione dell'essere umano, aperta al dialogo e all'incontro, per favorire contesti di pace e rispetto dei diritti di tutti gli esseri viventi.


Nessun commento

Powered by Blogger.