BLOGTOUR: DAKEST MINDS 2 - UNA RAGAZZA PERICOLOSA DI ALEXANDRA BRACKEN - 1° TAPPA

Eccomi nuovamente qui readers,
è arrivato il momento di una bellissima novità per voi, parte oggi infatti il Blogtour dedicato al secondo libro della serie Darkest Minds di Alexandra Bracken ma se vi siete dimenticati dove eravate rimasti, ecco qui un piccolo recap.


DARKEST MINDS 2
UNA RAGAZZA PERICOLOSA
di Alexandra Bracken


Genere: Fantasy
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: € 17,90
Pagine: 385
Uscita: 30 Ottobre 2018

Di fronte alla decisione più difficile della sua vita, Ruby ha fatto una scelta: ha sacrificato se stessa. E ora si ritrova costretta a usare ogni giorno le sue abilità per irrompere nella mente di prigionieri nemici o per condurre delicatissime operazioni sul campo. Abilità che di certo non ha mai né chiesto né desiderato, ma che la rendono preziosa e temuta al tempo stesso. Gli altri ragazzi della Lega dei Bambini la chiamano Leader, anche se lei si sente semplicemente un mostro. Quando poi le viene affidato un segreto esplosivo, s'imbarca nella sua missione più pericolosa: attraversare un Paese disperato e senza legge in cerca di risposte sulla malattia che ha decimato la popolazione e squarciato la sua vita e l'America. Ma per trovarle dovrà prima trovare Liam. Perché la verità è in una memory card nelle sue mani. La riuscita della missione potrebbe cambiare il destino di un'intera generazione, e di un intero Paese. Non c'è spazio per errori. E Ruby, ancora una volta, farà di tutto per proteggere le persone che ama, fino all'ultimo.
DOVE ERAVAMO RIMASTI: DARKEST MONDS

Quando Ruby si sveglia il giorno del suo decimo compleanno, qualcosa in lei è cambiato. Qualcosa di abbastanza preoccupante da costringere i genitori a mandarla a Thurmond, un brutale campo di riabilitazione gestito dal governo dove sono rinchiusi i giovani come lei. Ovvero, i giovani che sono riusciti a sopravvivere alla misteriosa malattia che ha decimato la popolazione e che da allora sembrano aver acquisito poteri speciali. Ci sono i Verdi, dotati di un'intelligenza eccezionale; i Blu, di telecinesi; i Gialli, che controllano l'elettricità; i Rossi il fuoco e gli Arancioni, come Ruby, la mente umana. Ora Ruby ha sedici anni ed è riuscita a scappare da quell'inferno, ma per lei l'incubo non è ancora finito. Durante la sua fuga, però, incontra un gruppo di ragazzini evasi come lei: Zu, Ciccio e Liam, carisma da leader e decisamente carino. Ma Ruby non può rischiare di avvicinarsi a lui. Sarebbe troppo pericoloso. E, in viaggio verso l'unico rifugio sicuro, ci sono già fin troppi pericoli da affrontare...pronto a tutto pur di proteggerla. Anche ad affrontare i suoi demoni..

Quando Ruby è stata mandata a Thurmond aveva solo dieci anni...Sembrava dovesse essere il Paradiso dei bambini, un luogo in cui si provava ad "aggiustare" i loro difetti, invece, non era altro che un brutale campo di riabilitazione in cui venivano rinchiusi per tenere sotto controllo le loro particolari abilità. 
Ruby ha capito che dal momento in cui ha compiuto dieci anni, qualcosa in lei è cambiato, non sa di preciso cosa sia accaduto ma è quel tanto che basta per farle decidere di dichiararsi una Verde piuttosto che l'Arancione che è.

Tutti i bambini che sono sopravvisuti alla malattia che ha decimato l'intera popolazione, a quanto pare hanno acquisito dei poteri speciali e in base alla peculiarità del potere, il gioverno ha classificato ogni bambino, con dei colori: i Verdi sono dotati di un'intelligenza eccezionale, i Blu hanno la telecinesi, i Gialli controllano l'elettricità, i Rossi il fuoco, gli Arancioni la mente umana.

Sono passati sei anni e tra torture, sofferenze, malattie e reclusioni, finalmente Ruby, a sedicianni, proprio nel momento in cui stanno per scoprire il suo segreto, riesce, grazie all'aiuto della Lega dei bambini, a scappare da quel posto.
Incerta però della vera intenzione della Lega dei Bambini, Ruby scappa e sarà proprio grazie a questa fuga che si imbatterà in un gruppo di ragazzini evasi come lei: Zu, Ciccio e Liam.
Insieme i ragazzi si metteranno alla ricerca di Slip Kid, l'unico a quanto pare a potersi mettere in contatto con i genitori dei ragazzi senza che le FSP lo vengano a scoprire.
Ma sarà realmente così? Cosa scoprirà Ruby di cosi importante da farle intraprendere un viaggio lungo e solitario?


Ormai è un dato di fatto, amo i distopici... questi mondi così reali ma allo stesso tempo, soggetti ad ambientazioni catastrofiche o apocalittiche, mi affascinano veramente tanto.
L'autrice ha creato una storia veramente coinvolgente e fino alla fine, non sono riuscita a staccare gli occhi dal libro. La sua scrittura scorrevole e intrigante mi ha permesso di entrare in sintonia con ogni personaggio a partire da Ruby, la protagonistà nonchè la narratrice del libro, fino ad arrivare al Ciccio brontolone.

Darkest Minds è una storia particolare, dura, spietata ma che si fa amare fin da subito. Infatti mi è piaciuto tutto di questo libro soprattutto la divisione dei poteri in base ai colori.
Sicuramente, almeno all'inizio, avrei preferito una Ruby un po' più attiva e coraggiosa ma andando avanti con la storia, la Bracken è stata abile nel rendere la "voce" di Ruby, importante, pura, bella e allo stesso tempo capace di trasmettere delle emozioni, tanto da affezionarmi. 
Soprattutto all'inizio infatti ci troviamo di fronte ad una realtà veramente spaventosa, in cui i bambini, invece che giocare con le proprie bambole o macchinine, vengono uccisi a sangue freddo.

L'autrice ha scelto di mostrarci piano piano cosa sia accaduto e cosa accadrà quindi, non preoccupatevi se all'inizio farete fatica ad ingranare la storia perchè una volta entrati nei meccanismi narrativi della Bracken, sarà inevitabile innamorarasi del libro.

Se come me, ancora non avevate letto questo primo volume, vi consiglio di farlo subito, anche perchè da domani avremo la possibilità di continuare a viaggiare con la nostra fantastica Ruby e di scoprire quello che è accaduto a Liam...


Non perdetevi la prossima tappa sul Blog, Red Kedi, Noemi ci parlerà di Darkest Minds2

Nessun commento

Powered by Blogger.