BLOGTOUR: LA RAGAZZA DEL PASSATO DI AMY GENTRY - 4° TAPPA

Buongiorno miei cari gattolettori,
nonostante ancora sia presto già si inizia a sentire il caldo e a quanto pare nel week end aumenterà ancora di più...tutti al mare, tutti al mare...
E mentre sognate di stare sdraiati in spiaggia con un Mojito in mano, ho il piacere di presentarvi un Blogtour dedicato ad un libro di esordio molto particolare che da oggi potrete trovare il libreria.


La ragazza del passato
di Amy Gentry

Genere: Thriller
Editore: Garzanti
Prezzo: € 16,90 (ebook € 9,99 )
Pagine: 340
Uscita: 15 Giugno

Credi di conoscere tua figlia.
Ma forse ti sbagli.

È una splendida serata estiva in un quartiere di Houston. E a casa Whitaker tutto è tranquillo. Finché qualcuno non bussa alla porta. Sulla soglia compare una ragazza con grandi occhi blu e lunghi capelli biondi. È a piedi nudi. Ha il viso pallido, segnato dalla stanchezza. Ad Anna, però, quel viso è familiare. Non appena allunga le braccia per sorreggerla, ne è certa: è sua figlia Julie, scomparsa otto anni prima. Quella figlia che non vedeva l’ora di riabbracciare è finalmente tornata a casa sana e salva.
Ma i dubbi non tardano ad arrivare e ben presto si fanno sempre più insistenti. Anna vorrebbe ignorarli. E invece l’accompagnano ovunque. Con quale coraggio osa solo pensare che quella ragazza spaventata non sia veramente sua figlia? Da madre attenta e premurosa, non può permettere che la minima incertezza faccia vacillare il suo cuore. Eppure c’è qualcosa di diverso in Julie. Piccoli dettagli e comportamenti che non le ricordano sua figlia. E allora Anna non può fare a meno di chiedersi se sia la verità quella che la ragazza racconta o sia tutta una montatura. Di domandarsi come mai salti le sedute dal terapista. O cosa c’entri in tutta questa storia il ritrovamento del corpo di una giovane in una casa dall’altra parte della città.
Quando un investigatore privato la contatta dicendole di aver scoperto qualcosa, Anna non sa più cosa fare. E se Julie si stesse solo prendendo gioco di lei? Se non fosse veramente sua figlia? Anna non tarderà a scoprire che l’impossibile a volte è possibile. Perché non tutto è come sembra...
RECENSIONE

Nonostante La ragazza del passato, sia il romanzo di esordio di Amy Gentry, devo dire che la sua scrittura, fin da subito, è riuscita quasi del tutto a convincermi.
Si tratta infatti di un romanzo che senza ombra di dubbio, mantiene il lettore incollato alla pagine fino alla fine, anche se in alcuni momenti, a causa dei molteplici personaggi, identità, rischia di diventare un po' confusionario.

"Dacchè ho memoria, ho sempre odiato l'idea che al mondo nessuno fosse in grado di sapere cosa pensavano gli altri.
Il fatto che nessuno sarebbe mai entrato nella mia testa mi faceva sentire terribilmente sola. Desideravo con tutte le mie forze che esistesse qualcosa in grado di abolire i confini tra le persone."

Infatti anche se il punto di vista principale è affidato ad Anna Whitaker, la madre a cui otto anni fa è stata rapita la figlia Julie, l'autrice ha frammentato la narrazione in tanti altri punti di vista apparentemente estranei al rapimento.

Quando una ragazza dai capelli biondi suona alla porta della famiglia Whitaker, Anna sembra non avere dubbi, quella è Julie la figlia rapita. Ma dopo qualche settimana iniziano i sospetti, la ragazza da quando è ritornata infatti, non ha fatto altro che mentire e la sua deposizione, in merito al rapimento, sembra abbastanza grottesca. L'incontro poi con l'investigatore privato, Alex Mercado, che le comunica di avere informazioni riguardanti la vita passata di questa Julie, sono gli ultimi ingranaggi ad innescare il sospetto che forse, quella ragazza che ha accolto dentro casa, non è Julie ma solo qualcuno che si sta spacciando per lei.

Come potete vedere la trama è molto coinvolgente, regalandoci anche diversi momenti ad alta tensione ma mi sento di dire, in quanto amante di thriller, soprattutto quelli psicologici, che personalmente, mi è sembrato più un romanzo drammatico dalla storia di legami familiari perduti e ritrovati.


La madre Anna in una sola notte infatti, non perde soltanto Julie ma anche la seconda figlia, Jane, che incapace di urlare e chiedere aiuto, è cresciuta con il senso di colpa e la certezza che non sarà mai perdonata dalla madre.
Sss.
Jane obbedi. 
Julie si avviò giù per le scale, seguita dall'uomo con il coltello.
E questa, stando alla versione dell'unica testimone, è la storia di come ho perso mia figlia - entrambe le mie figlie, tutto ciò che avevo - in una sola notte.

E proprio questo rapporto tra madre e figlie, sarà il "muro portante" di tutta questa storia.
La bravura dell'autrice comunque è tangibile in tutta la narrazione, veniamo infatti proiettati per quasi tutto il libro verso una verità certa, apparentemente scontatae invece... andando avanti con la lettura ci rendiamo conto di essere stati portati appositamente per tutto il tempo fuori strada.
I colpi di scena quindi, vi attenderanno tutti nel finale, rendendo così il libro fino all'ultimo, inaspettato e piacevole.
Certo non vi troverete in presenza di uno di quei thriller impegnativi in cui tutti siamo alla ricerca del fantomatico serial killer ma vi assicuro che sarà lo stesso una buona lettura grazie alla scorrevolezza della scrittura e all’intreccio che in ogni caso rimane molto interessante.

CALENDARIO + GIVEAWAY

Se volete conoscere altre novità riguardanti il libro continuate ancora a seguirci anche perchè avrete la possibilità di portarvi a casa una delle 3 copie cartacee del romanzo.




Per partecipare al giveaway vi basta seguire queste semplici regole e compilare il form:
- Essere Lettori Fissi di tutti i blog partecipanti
- Essere iscritti alla pagina FB di Garzanti Libri
- commentare tutte le tappe
- [facoltativo] condividere l'evento

a Rafflecopter giveaway

13 commenti

  1. Da quando ho saputo dell'uscita di questo romanzo, già lo volevo. Dopo la tua recensione non vedo l'ora di leggerlo! *-*

    Partecipo volentieri al giveaway.
    Ecco la mia mail: sandymercado@hotmail.it
    Il link della tappa condivisa: https://twitter.com/brivididicarta/status/875279241163788289

    RispondiElimina
  2. Bella recensione ❤
    Sono molto emozionata per l'uscita di questo Thriller, essendo il mio genere preferito, avebo già adocchiato questo libro con la promessa che prima o poi l'avrei letto ❤
    La trama mi incuriosisce moltissimo, sono curiosa di leggere in che modo l'autrice sia riuscita a raccontare del rapporto tra madre e figlia... ❤
    La copertina mette i brividi O_O
    Un Thriller carico di mistero e colpi di scena, non vedo l'ora di leggerlo!!

    Partecipo al BlogTour e al Giveaway ❤
    Di seguito vi elenco tutte le regole che ho rispettato nel form :)
    Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Ho il mi piace alla pagina " Garzanti Libri " su Facebook con il nome: Elysa Pellino
    Ho condiviso questa tappa su Facebook in modalità ( PUBBLICA ) taggando la pagina del blog " Il Salotto del Gatto Libraio "
    LINK CONDIVISIONE FACEBOOK: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10210293135218542?pnref=story
    - Ho completato il form in tutti i suoi campi...
    ( Ho commentato e condiviso le tappe precedenti, in attesa delle altre )
    Grazie per la partecipazione!!
    Buona Fortuna a Tutti ❤

    RispondiElimina
  3. complimenti per la recensione
    il romanzo mi sembra il genere di giallo adatto per quest estate ne ho finito di leggere uno favoloso
    grazie per questa meravigliosa opportunità
    dilorenzomarianna07@gmail.com

    RispondiElimina
  4. recensione bellissima, l'ho letta tutta d'un fiato senza staccarci gli occhi di dosso *-*

    RispondiElimina
  5. A questo punto spero di leggere al più presto questo libro! Mi piace essere portata fuori strada dallo scrittore nei thriller così da rimanere a bocca aperta nel finale e secondo la recensione questo libro fa al caso mio!
    Partecipo!
    nicolettamarasca88@gmail.com
    Grazie!

    RispondiElimina
  6. Bellissima recensione,le tue parole mi hanno convinto ancora di più che questo libro sarà una delle mie prossime letture dell'estate!
    Partecipo al blogtour
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  7. Più leggo recensioni positive più mi convinco che questo libro deve essere mio. Super coinvolgente e super intricante *_* Complimenti per la tappa ^_^
    Lettori fissi: Salvatore Illiano
    Mail: salvatoreilliano95@hotmail.it
    Facebook :Salvatore illiano

    RispondiElimina
  8. Sono sicura che sarà un romanzo in grado di intrigarmi 💙
    Che importa che non c'è il serial killer, ormai è scontato, io adoro questi thriller innovativi 😉

    Partecipo al blogtour e al giveaway 😉🍀🐞
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com Facebook: Rosy Palazzo
    Ho compilato il form

    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=909193375899061&id=100004252210765

    Grazie mille per l'opportunità!

    RispondiElimina
  9. bella recensione, grazie mille!
    pare un romanzo d'esordio davvero con i fiocchi, spero di leggerlo presto!
    luigi8421@yahoo.it
    Luigi Dinardo

    RispondiElimina
  10. La recensione è eccezionale è un elemento aggiunto a un libro che è già entrato nella mia wishlist
    bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
  11. Wow, questo libro va assolutamente letto, sono certa che mi terrà col fiato sospeso! E a quanto pare quest'autrice promette proprio bene!

    Compilato il form con le informazioni richieste, lettrice fissa dei blog come Alexandra Scarlatto, il like alla pagina Facebook della CE c'era già, se non dovesse vedersi faccio uno screenshot; su Facebook sono sempre Alexandra Scarlatto.
    Indirizzo e-mail: hotstorm403@gmail.com

    RispondiElimina
  12. wow bella recensione! e come ovviamente ti avranno già detto trasmetti molto la voglia di leggerlo... è il classico libro per cui potrei abbandonare le mie letture sull'amore e farmi 4 giorni di notte in bianco! ahahahah la figlia rapita è giusto un po' inquietante..ahahah
    ti seguo con la mail eloisa23@hotmail.it
    tappa condivisa qui: https://www.facebook.com/eloisa23/posts/10213243207505125
    grazie mille dell'opportunità <3

    RispondiElimina
  13. La trama mi ha subito ispirato,ma grazie a questa bella recensione sono ancora più convinta!!spero proprio di vincere 1 copia!!partecipo volentieri!!

    RispondiElimina

Powered by Blogger.