FUMETTILANDIA: LA FUGA D'AMORE DI MORI ETO DI KOI IKENO

Buongiorno Gattolettori,
chi di voi ha amato la serie Anime di Ranze la strega? Io tantissimo e per questo quando ho saputo dell'uscita di alcuni volumi inediti mi sono precipitata a leggerli.



La fuga d'amore di Mori Eto
di Koi Ikeno
 
                                        
Genere:
Fumetto
Editore:
Edizione Star Comics
Prezzo: € 5,90
Al tempo in cui Ranze Eto, la vulcanica e irresistibile streghetta protagonista di «Tokimeki Tonight», ancora non era nata, Mori e Shiira, i suoi futuri genitori, vivevano il dramma di un amore impossibile: appartenendo a specie di mostri diverse – lui vampiro e lei licantropo – non potevano portare a compimento la loro unione. Come ben sappiamo, però, il loro amore si rivelerà più forte di ogni convenzione: ma quale cammino e quali ostacoli avranno dovuto affrontare prima di riuscire a coronarlo? Una raccolta di episodi disegnati appositamente dalla maestra Ikeno e un capitolo extra che racconta i retroscena del matrimonio di Ranze.
RECENSIONE


Ho sempre amato Ranze la strega in qualsiasi forma mi fosse stata presentata, Anime o Manga e ritrovarmi tra le mani altri tre simpatici spin-off inediti su questa simpaticissima streghetta mi hanno proprio rallegrato le giornate.

In La fuga d'amore di Mori Eto come avrete già intuito dal titolo, è prettamente incentrato sulla storia d'amore tra Mori, un vampiro e Shiira, un licantropo, nonchè i futuri genitori di Ranze e Rinzi. Ranze si sta per sposare e proprio per questo i genitori si sono lasciati prendere dai ricordi, tempi in cui anche il loro amore, oltre che ad essere stato ostacolato da tutti perchè di due razze completamente diverse, sembrava minacciato anche dalla possibilità di avere un figlio malvagio.

I due finiscono per avvicinarsi perché entrambi, non sono ben visti dalle proprie famiglie, Mori è un vampiro anomalo che preferisci più nutrire il suo intelletto che il suo stomaco succhiando il sangue. Shiira invece è una ragazza ibrido, colpita da un maleficio infatti, la sua trasformazione è rimasta incompleta e si ritrova ad essere metà lupo e metà umana.
 
I due però innamorati, decidono di fuggire insieme e rifuggiarsi nel mondo umano. Da qui inizierà la storia che noi tutti conosciamo.
I disegni di Koi Ikeno sono veramente belli e intensi e la semplicità con cui riesce a dar vita a tavole serie con disegni impeccabili a tavole più ironiche con disegni buffi, è indescrivibile.
 
Se anche voi avete amato questa serie, vi consiglio assolutamente di leggere questi altri tre volumi inediti che vi permetteranno di scoprire altri aspetti della storia di Ranze.
 
 
 

Nessun commento

Powered by Blogger.