BLOGTOUR: LEGGERE E' UNA FACCENDA DA GATTI DI ALEX HOWARD - 4° TAPPA

Buongiorno readers,
oggi sono qui per parlarvi di un libro che mi ha fatto sia sorridere che riflettere molto ma devo farlo un po' con le lacrime agli occhi, perchè Leggere è una faccenda da gatti, narra la storia di G.B. un gatto e chi ha imparato a conoscermi sa quanto io ami questi pelosoni... Purtroppo proprio martedì è venuto a mancare il mio adorato Simba, la Musa o meglio il "Muso" ispiratore di questo Blog.
Quindi oltre a presentarvi questo fantastico Blogtour, permettetemi di salutare un' ultima volta il mio adorato e dolce amico pelosetto...


Un miao massaggia il cuore. (Stuart McMillan)

Ciao Simba...........



Leggere è una faccenda 

da gatti
di Alex Howard

Genere: Narrativa
Editore: Garzanti
Prezzo: € 16,90 (ebook )
Pagine: 200
Uscita:

Con una zampa bianca e una nera e baffi eleganti, il Gatto della Biblioteca non è un gatto come gli altri. Alla calda casa di un essere umano preferisce la biblioteca dell’università di Edimburgo. I libri sono la sua vera passione, oltre al bacon e ai grattini dietro l’orecchio sinistro. È nei libri che trova le risposte ai rompicapo più stravaganti e scopre universali verità filosofiche. Sono le pagine di Nietzsche, Joyce, Orwell e Heaney a farlo riflettere sulle cose del mondo. 
Ma soprattutto i libri gli insegnano l’arte di leggere le profondità dell’animo umano e coglierne i segreti più nascosti. Gli umani, infatti, sono esseri complicati, a volte fragili e ingenui. Eppure sono anche piuttosto prevedibili e, in fondo, desiderano tutti le stesse cose: trovare l’amore, scoprire passioni nascoste, vivere emozioni forti. Da lettore esperto, il Gatto della Biblioteca sa bene che per ognuno di questi desideri c’è il libro giusto: 1984 ci offre una nuova prospettiva sul mondo, Shakespeare ha sempre una risposta per tutto, Harper Lee ci aiuta a prendere le decisioni giuste e ad ascoltare il cuore, mentre Trainspotting è la lettura perfetta per sentirsi su di giri. A volte basta la pagina di un libro a farci capire che la felicità sta nelle piccole cose. Perché i libri sono compagni fidati e ci indicano la via. E se sapremo seguire i consigli di lettura del Gatto della Biblioteca, troveremo quello che stiamo cercando. 
RECENSIONE

Credete veramente che i gatti siano solamente degli animaletti pelosi capaci solo di sputacchiare  balle di pelo e fare le fusa per chiedere cibo? Se pensate queste cose, allora smettete di leggere questa recensione e cambiate Blog perchè i gatti, non solo assolutamente così e G.B ne è la dimostrazione.
Vi state domandando chi è G.B.? Ve lo spiego subito...
G.B. è un gatto pensante, e si avete capito bene... "un gatto pensante" che vive all'interno della Biblioteca dell'università di Edimburgo, da qui il nome G.B. = Gatto da Biblioteca.
G.B. ama passare le sue giornate studiando le abitudine e le consuetudine degli umani ma ciò che lo appaga di più, è mettersi alla ricerca di libri che insegnano, come quelli filosofici, Nietzsche, Joyce, Orwell, Heaney ecc...
Mentre gli altri gatti si accontentano di avere un'esistenza prettamente semplice, fatta di comode cucce e cibo assicurato, a G.B. fin dai primi mesi di vita, si è accesa la "scintilla del pensiero" e da quel giorno, la sua sete di sapere non ha mai avuto fine.  La sua dimora infatti, la cappellania dell'università, è piena di libri da consultare.
Ovviamente non ama soltanto leggere, ma anche dormire, pensare, i grattini dietro l'orecchio sinitro, i pezzetti di bacon e come tutti i gatti, odia il dottore dal camice verde, il veterinario.


Danno sempre per scontato che sia qualcos'altro...qualcosa che devono raggiungere o comprare o fare... E così persono di vista il vero obiettivo. Traformano la felicità in un topo invisibile e poi passano tutta la vita a inseguirlo. Ma in realtà vogliono solo sentirsi soddisfatti. Non c'è alcun topo da inseguire. 


Ma può un gatto pensante condurre una vita normale? Si, assolutamente... e ne sono la prova eclatante sia Bibliochat, il cugino francese di G.B che con le sue perle di saggezza gli illumina le giornate e il nostro protagonista, che nonostante ami passare del tempo leggendo, ama associare le sue considerazione di vita a quelle degli umani.
Infatti essendo i gatti pensanti abbastanza rari, in genere preferiscono vivere in solitudine, piuttosto che ascoltare affermazioni prive di fondamento ma G.B., ama anche interagire con gli studenti universitari.


In Leggere è una faccenda da gatti non troverete soltanto la semplice storia di G.B. ma anche grandi insegnamenti di vita che spesso, presi dalla frenesia quotidiana, sottovalutiamo o non apprezziamo.

A volte basta la pagina di un libro a farci capire che la felicità sta nelle piccole cose.

Come avete potuto intuire, Leggere è una faccenda da gatti, è il libro perfetto per gli amanti della lettura e, attraverso uno chiave ironica, l'autore ci ha dato la possibilità, di riconsiderare i grandi classici e gli autori contemporanei. G.B. ci mostrerà che ogni libro consigliato all'interno della sua storia, non sono altro che pezzettini di chiave per accedere al cuore umano.


"Perchè nessuno ascolta nessuno e tutti cercano di convincere gli altri delle loro opinioni? Possibile che non capiscano che così le loro idee si cancellano a vicenda, proprio come mescolando un acido con una base si ottiene l'acqua?" si chiese, non senza un certo pomposo compiacimento per quel brillante paragone.


G.B

Ehi tu, si dico proprio a te, non guardarti intorno perchè sto parlando con te... non stare a leggere troppe cose di quello che ha scritto questa umana stramba, dai retta a me, a G.B. tuo... vai in libreria e cercami, fidati hai bisogno di conoscermi, di apprezzare i miei consigli, vedrai che poi non te ne pentirai.
Non ne sei ancora convinto? Ok allora ti lascio qualche consiglio libresco della mia personale Blibliogattia:


La casa del sonno
Dalla vita ho imparato
Fuochi d'artificio
Canto di Natale
Gli uccelli
Piccole indagini sotto il pelo dell'acqua
Il canto d'amore
Ragioni per continuare a vivere
Scavando
Come diventare buoni
I miserabili
Ulisse
Le nozze di Pentecoste
Finestre alte
Semestre d'autunno
1984
Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta
Sonetto 18
La prima frase è sempre la più difficile
Trainspotting


Allora che ne pensate di questa robbetta? Non ci posso credere...Vi state lamentando perchè non vi ho messo anche gli autori? Vabbè che sono un gatto pensante ma mica posso fare tutto io...andate su Wikicat e cercateli... io intanto continuo a nascondermi che un losco individuo mi sta cercando per portarmi dal  mostro verde...


CALENDARIO

Se anche voi avete subito provato una forte simpatia per G.B come per me... allora dovete assolutamente continuare a seguire questo Blogtour soprattutto perchè avrete la possibilità di portarvi a casa TRE COPIE CARTACE di questo splendido libro.

Mi raccomando, seguiteci per tutte le tappe e fateci sapere cosa ne pensate di
"Leggere è una faccenda da gatti"



3 LIBRI CERCANO CASA!

a Rafflecopter giveaway

 

21 commenti

  1. Ciao Simba ♥ Ti saluto anche qui. Forza Sonietta, un abbraccione grande grande grande.

    RispondiElimina
  2. Tesoro mi dispiace un sacco per il tuo amico Simba :'(
    È sempre difficile lasciar andare i nostri amici pelosetti!

    Per quanto riguarda la recensione, mi è piaciuta tanto e mi ha lasciato addosso tanta curiosità, voglio un gatto come GB ♡

    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Facebook: Rosy Palazzo
    Ho compilato tutto il form ;-)

    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=884794721672260&id=100004252210765

    Grazie mille per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
  3. Dopo c'è la ricorrenza del mio " Peloso" sono passati 10 anni e lo ricordo ancora compro sempre dei fiori o delle piantine...
    grazie per la splendida recensione
    dilorenzomarianna07@gmail.com

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace tanto, Sonia! Purtroppo so come ci si sente - per me sono passati due anni e mezzo da quando ho perso il mio Cico e ancora piango a dirotto nonostante io adesso abbia Alaska.
    Per noi che amiamo i gatti è un colpo al cuore proprio perché sono molto di più che una palla di pelo.

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace tantissimo, so cosa significa perdere un amico peloso, ti sono vicino <3
    La recensione è magnifica mi ha lascito tantissima curiosità. Non vedo l'ora di leggere questo libro.

    RispondiElimina
  6. ma che bella tappa, piena di immagini e curiosità! grazie!
    capisco il tuo stato d'animo, un animale diventa come di famiglia e quando se ne va è difficile da superare.
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  7. Oddio, ma è adorabile! Ma certo che non puoi fare tutto tu, povero piccolo amore! 💜

    RispondiElimina
  8. Mi dispiace moltissimo per il tuo gatto. Una tappa bellissima e straziante allo stesso tempo.

    RispondiElimina
  9. Inizio col dirti che mi dispiace immensamente per il tuo Simba ♡
    Posso solo provare ad immaginare ciò che stai provando, però lascia che io ti dica una cosa che magari potrà sembrarti banale...Lui è ancora lì accanto a te, ci sarà sempre ♡
    Il suo cuore sarà per sempre il tuo e viceversa ♡
    Era davvero bellissimo, sono sicura che dal cielo farà la sua figura ♡
    Ciao Simba ♡
    Per quanto riguarda la recensione di questo libro, devo dire che mi hai convinta a pieno...
    GB è una vera forza, mi piacerebbe conoscere un gatto che pensi come lui, non vedo l'ora di leggere questo libro che sono sicura mi regalerà tante emozioni ♡
    Bellissimi estratti, e bellissimi consigli librosi... da approfondire ♡
    Partecipo molto volentieri al BlogTour e al Giveaway ♡
    Di seguito ti elenco tutte le regole che ho rispettato nel form :)
    Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Ho il mi piace alla pagina Facebook " Garzani Libri " Con il nome: Elysa Pellino
    Ho condiviso questo post su Facebook taggando la pagina del blog " Il Salotto del Gatto Libraio "
    LINK CONDIVISIONE: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10210001466287001?pnref=story
    - Ho completato il form in tutti i suoi campi :)
    ( Ho commentato e condiviso le tappe precedenti )
    Grazie per la partecipazione!!
    Buona Fortuna a Tutti ♡

    RispondiElimina
  10. Mi dispiace per il tuo Simba 😢😢 ti capisco benissimo..io ho e ho avuto tanti gatti..e ogni volta che ne perdo uno perdo anche un pezzo del mio cuore! 💜 G.B. mi piace sempre di più comunque 😍😍 La mia email è: Jess_serra@libero.it 🍀🐞

    RispondiElimina
  11. Mi dispiace tanto per il tuo Simba, questi piccoli amici a quattro zampe diventano parte della famiglia. Bellissima recensione!
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  12. Un grosso abbraccione per il tuo Simba! Mi dispiace tanto! 😢😢

    Bella questa tappa! G.B. sembra un gatto molto particolare e originale, già lo adoro 😍
    Buona giornata cara 😘

    RispondiElimina
  13. Oddio, Bibliochat è un nome stupendo! Se mai avrò un gatto, lo prenderò seriamente in considerazione xD

    RispondiElimina
  14. Vi ringrazio a tutte/i quanti di cuore ♡♡

    RispondiElimina
  15. Mi dispiace tantissimo per Simba!! Ti sono vicino, anche a me è venuta a mancare la mia gatta non molto tempo fa :(
    Detto questo, la tappa è proprio bella!

    RispondiElimina
  16. Partecipo più che volentieri: https://twitter.com/brivididicarta/status/863081595011555328

    Mi dispiace un sacco per il tuo gattino... la tua tappa gli ha reso onore. Spero che ti riprenderai.

    RispondiElimina
  17. partecipo al volo amo i gatti questo libro mi incuriosisce un sacco

    RispondiElimina
  18. ti seguo ovunque sono janettearba

    RispondiElimina

Powered by Blogger.