LE NOVE STELLE DI MARCO SIENA

Buongiorno readers,
qui ormai in strada si incontrano solo pupazzi di neve non potete neanche immaginare il freddo che fa...qui a Roma non siamo assolutamenti abituati a queste temperature gelide...
Questa mattina per quanto mi sono coperta sembravo un omino della Michelin
Oltre al freddo polare oggi è il 6° compleanno della casa editrice Butterfly Edizioni che ha deciso, per festeggiare, di fare un graditissimo regalo ai suoi lettori.

In occasione del 6° compleanno della Butterfly Edizioni, la casa editrice ha deciso di festeggiare insieme ai suoi lettori mettendo in promozione tutto il catalogo dal 10 fino al 16 gennaio
Natale è finito, ma i regali continuano!
Nello store Butterfly Edizioni 50% di sconto su tutti i libri  
Su Amazon tutti gli ebook a soli 0,99 centesimi!  

Io per l'occasione invece vi parlerò di due libri pubblicati dalla Butterfly Edizioni.

Le nove stelle 
di Marco Siena
                                               
Genere: Paranormal Fantasy/Thriller
Editore: Butterfly Edizioni
Prezzo: € 14,00
Pagine: 200

Chris e il ricordo di un abbraccio che non c'è più. Laura e le storie rimaste in sospeso nel loro passato. La vita tranquilla di Chris viene improvvisamente scossa dall'arrivo di Rusty. L'amico ritrovato sembra però nascondere molti segreti... Un thriller dove si alternano paranormale e horror in un mix ricco di suspance.






Durante la lettura di questo libro mi sono chiesta più volte in quale scaffale lo avrei collotato alla fine della lettura...il perchè di questa domanda strana? Ve lo spiego subito. La mia libreria è divisa a seconda del genere letterario e "Le nove stelle" di Marco Siena è un libro che non si può classificare in un unico genere, infatti al suo interno, pur essendo un libro di soli 200 pagine, troverete di tutto, dalla storia d'amore, al paranormale con un pizzico di giallo e vi assicuro che leggendolo non incorrerete in un' "accozzaglia" di argomenti.

Partiamo subito dalla storia d'amore, Chris è il classico ragazzo metodico e tranquillo, fa uno stile di vita molto equilibrato e semplice ma quando viene lasciato dalla donna con cui pensava di costruirsi un futuro, Laura, si sente perso. Si ritrova a trascorrere in casa diversi mesi tormentadosi sul perchè Laura lo abbia lasciato.
I suoi tentativi per mettersi in contatto con lei infatti, risultano sempre vani, il suo cellullare è perennemente spento o irraggiungibile. La visita di suo fratello Nick però lo porta a ragionare...deve riprendere in mano la propria vita e per questo decide di allontanarsi dalla casa che per anni hanno condiviso e si trasferisci così, in occasione del capodanno, nella casa al mare della zia Molly, dove ha passato gran parte della sua infanzia.

Qui grazie a Chris, faremo la conoscenza di molti personaggi abbastanza "particolari".
Il primo fra tutti è sicuramente Rusty, l'amico d'infanzia di Chris, gestisce l'Hotel di famiglia e anche se in paese è conosciuto e ben voluto da tutti, risulta subito essere un personaggio troppo esuberante e fuori dagli schemi. Si intromette quasi da subito nella vita di Chris e cerca con ogni mezzo di allontanare Laura dai suoi pensieri.
Ci sono poi Monia la ragazza "burattino" di Rusty e Gioia, che svela a Chris di essere sempre stata attratta da lui fin dall'infanzia.
Chris sembra quasi aver trovato una sua stabilità emotiva grazie a loro finchè, casualmente, non si ritrova nuovamente a contatto con Laura che lo prega di lasciare la casa al mare e far ritorno a casa...


"Il telefono nella tasca vibrò. Era un sms di Laura. Buon anno anche a te, diceva. Il cuore di Chris prese a martellare e assunse un'espressione ebete. Rusty lo guardava interrogativo, sorseggiando l'aperitivo.
«Ecco, un messaggio di Laura, guarda», esclamò con un tono di sfida Chris, allungando il telefono a Rusty. Lui guardò il cellulare e poi lo restituì ridacchiando a Chris.
«Io ho letto che Amore ti ha mandato un sms, ma non è firmato.»
«E secondo te chi è? È logico che sotto Amore abbia scritto il suo numero di telefono, no?»
«Beh, non fa una grinza. Chiamala allora.»
Chris si alzò, scusandosi con Rusty e dirigendosi verso fuori, selezionando in fretta il nominativo. Spento. Il cellulare dava ancora il cliente irraggiungibile."

Perchè Laura lo sta pregando di andarsene? Con questi quesiti il lettore si lascerà la storia d'amore alle spalle per immergersi in quello che diventerà un filo Paranormale... niente vi sembrerà più come prima.

Com'è possibile tutto ciò?
Siamo davvero troppo limitati per comprendere ciò che è divino.

Più la mia lettura andava avanti e più intuivo che c'era qualcosa di veramente misterioso che mi aspettava verso la fine e ogni personaggio che ho incontrato attraverso Chris, non ha fatto altro che far crescere in me questa ansia... Perchè anche la barrista incontrata nel locale di Oscar lo invita ad andarsene? E perchè Gioia gli chiede di promettere a Chris di ricordarla così come la vede ora?
L'ambientazione, pur essendo quasi priva di descrizioni approfondite, da quella giusta sensazione di mistero... località di mare quasi deserta, stradine sterrate senza luce ecc...
La narrazione poi l'ho trovata molto scorrevole e fluida e nonostante i diversi generi che si intrecciano fra di loro, il libro si legge in pochissimo tempo.
Devo dire che ho trovato molto curiosa la scelta dell'autore di inserire, un narratore oniscente per i capitoli presenti e una narrazione in prima persona, quella di Chris, per i capitoli passati.
La narrazione del libro infatti si alterna con un capitolo che riguarda il presente narrato per l'appunto da una  terza persona e uno al passato, narrato in prima persona da Chris che ci aiuterà a ripercorre la sua storia d'amore dcon Laura, personaggio che riusciamo a conoscere solo attraverso i ricordi di Chris.

Per concludere la storia del libro che in certi casi, mi è sembrata un un po' cruenta e cinica, è riuscita a tenermi sulle corde fino alla fine in cui attraverso piccoli colpi di scena, saranno scioliti i fili ingarbugliati di questo splendido racconto.
Consiglio veramente a tutti la lettura di questo libro soprattutto se dare un significato al titolo del libro!


Nessun commento

Powered by Blogger.