PROGETTO INFANZIA: LA FAMIGLIA X DI MATTEO GRIMALDI

Buon pomeriggio Gattolettori,
oggi Katia ci parlerà di un tema molto attuale e purtroppo anche tanto discusso. Sto parlando delle Famiglie arcobaleno e il libro di Matteo Grimaldi, La Famiglia X, ne è proprio la prova. Appena pubblicato per mano della Camelozampa questo bellissimo libro è stato praticamente travolto dallo scandalo sui Social. Ma di cosa parla di così scandaloso questo libro?


La Famiglia X
di Matteo Grimaldi

Editore: Camelozampa
Prezzo: € 11,00
Consigliato: 0-7 anni


Michael ha 13 anni e ama la matematica, perché ha delle regole chiare. Di chiaro c'è ben poco nella sua vita, in cui, dopo l'arresto dei suoi genitori, irrompono assistenti sociali, un'anziana signora, l'affascinante e ribelle figlia del sindaco e infine i suoi genitori affidatari, una coppia di papà. Un romanzo sui tesori nascosti intorno a noi, nelle persone che incontriamo per caso e che diventeranno la nostra vita.


Recensione


È pazzesco come possano cambiare le cose e pure le case“ questo pensa Michael, l’adolescente tredicenne, al primo ingresso nella casa di Enea e Davide, la coppia gay che lo accoglie dopo che i suoi genitori si sono cacciati nei guai con la giustizia. 

Michael è un ragazzino che nei tempi moderni verrebbe etichettato come un nerd, un anticonformista, legge Leopardi, ha una mente matematica, una intelligenza sensibile e viva. Nelle pagine e nelle parole di Grimaldi che scorrono velocemente ed in modo fluido, si intersecano tutte le contraddizioni dei giorni nostri. 


Ci sono battaglie, sempre per citare Grimaldi che non si sa perché si combattono ma lo si fa per distogliere l’attenzione da altro. Alla domanda che cos’è la famiglia? Non troveremo risposta univoca nè alla prima né all’ultima pagina di questo libro, troveremo però forma e sostanza nelle parole di Michael “domani non sarò comunque solo, ci saranno Davide ed Enea con me”.

Nessun commento

Powered by Blogger.