FUMETTILANDIA: CREAMY MAMI - L'INCANTEVOLE CREAMY DI KAZUNORI ITO E YUKO KITAGAWA

Buon pomeriggio Gattolettori,
questa estate, oltre a tante bellissime letture, ho avuto il modo e il tempo di recuperare anche tantissimi manga... Oggi quindi vi parlerò subito di uno dei miei Anime preferiti.


Creamy Mami
di Kazunori Ito - Yuko Kitagawa
                                        

Genere: Shoujo
Editore:
Edizioni Star Comics
Volumi: 2
Prezzo: € 4,50
Yu Morisawa è una bambina molto fortunata che, grazie a una magica bacchetta ricevuta da un folletto, ha la possibilità di trasformarsi a suo piacimento in un'affascinante adolescente. Affiancata da due simpatici gattini alieni, si calerà nel ruolo di una popolara stella dello spettacolo: Creamy Mami.
RECENSIONE



In quanti di voi hanno sempre desiderato di scorgere in cielo, l'arca del simpaticissimo Pinopino, affinchè vi venissero donati dei poteri magici?
E già... è proprio quello che accade alla nostra piccola Yu Morisawa, una comune bambina di nove anni che, pronunciando la celebre cantilena: "Pampulu-pimpulu-parim-pampùm, pimpulu-pampulu-parim-pampùm!" si trasformerà nella fadolcissima e incantevole cantate Creamy.

Yu quindi si ritroverà a vivere due vite: quella semplice e noiosa da studente e quella avventurosa nelle vesti della cantante Creamy. Ovviamente non potrà rivelare il suo segreto a nessuno o Pinopino le toglierà i poteri magici. Ma se nel momento della transformazione Toshio un suo amico d'infanzia, infatuato di Creamy tanto quanto lei lo è di lui, la vedesse?


Chi come me è nato negli anni '80 sicuramente avrà amato alla follia l'anime, quindi quando mi sono ritrovata davanti questi due manga, che sono un breve riadattamento del fortunato cartone, non sono riuscita a lasciarli in fumetteria.

Le tavole nonostante siano semplici, sono state curate nei minimi dettagli e anche se in questi due capitoli vengono condensati gli episodi televisivi, è sempre un piacere rincontrare i personaggi tanto amati durante la propria infanzia. Certo gli eventi sicuramente si svolgono troppo velocemente ma a volte è anche piacevole divorarsi un manga tutto d'un fiato senza dover rimanere in attesa delle mille pubblicazioni.

Oltre a Yu, questa vivace bambina che frequenta la quinta elementare, i miei personaggi preferiti non potevano che essere i folletti alieni, Posi e Neg, che sotto le simbianze di sue adorabili gattini, guideranno Yu in questa fantastica avventura.


E' un manga che quasi sicuramente sarà apprezzato più dai piccoli che dagli "adulti", proprio per questa semplicità nei disegni e nella storia. Se devo essere sincera poi, mi è mancata anche la possibilità di ascoltare le bellissime canzoni intonate durante l'anime, che a mio avviso sono state proprio il punto forte di questo cartone, del resto, Yu si trasforma o no in una cantante?

E' la prima volta che mi capita di leggere un Manga che è stato tratto dall'anime e non viceversa ma devo dire che gli autori sono rimasti fedelissimi quasi in tutto e per tutto al cartone.


Piccola Curiosità: Lo sapevate che l'Anime venne lanciato in Giappone proprio per per promuovere Takako Ohta, una cantante idol adolescente degli anna '80? Ma quanto stanno avanti i Giapponesi con il marketing? Aahahha


Storia: 6/10
Disegni: 8/10

Nessun commento

Powered by Blogger.