REVIEW PARTY: LA GEMELLA SCONOSCIUTA DI JANE ROBINS

Hola readers,
dai dai settimana corri che non vedo l'ora che arrivi il week end e voi? 
Intanto però per combattere l'attesa ora vi parlerò di un intrigantissimo thriller uscito per la Nord Edizione e che da oggi troverete in tutte le librerie e gli store online.

La gemella sconosciuta
di Jane Robins


Genere: Thriller
Editore: Nord
Prezzo: € 18,60 (€ 9,99 ebook)
Pagine: 284
Uscita: 7 Giugno 2018
Callie e Tilda sono gemelle, eppure non si somigliano affatto. Callie è timida, goffa e impacciata. Tilda è un'attrice di successo, ambiziosa, carismatica. Ed è fidanzata con Felix, bellissimo uomo d’affari. Insieme sono la coppia perfetta, invidiata da tutti. Da quando c'è lui, Tilda si è perfino riavvicinata a Callie e ha ripreso a invitarla a casa sua a guardare vecchi film, come Delitto per delitto, il capolavoro di Alfred Hitchcock in cui due sconosciuti pianificano di uccidere l'uno la moglie dell'altro. All'inizio, Callie rimane affascinata da Felix, così gentile e premuroso. Poco dopo il matrimonio, però, si rende conto che Tilda è sempre più magra e passa il tempo rintanata in un appartamento ormai irriconoscibile, dove il suo allegro caos ha lasciato il posto alla precisione maniacale di Felix: tutto è nuovo e così ordinato da far paura. E poi nota i lividi sulle braccia della sorella, scopre gli antidepressivi nell’armadietto del bagno, assiste alle reazioni esagerate di Felix per questioni da nulla. Preoccupata, Callie cerca in Internet forum di sostegno alle vittime di uomini prevaricatori e violenti: le storie di quelle sconosciute le sembrano fin troppo familiari e Callie si convince che la sorella sia in pericolo. Deve proteggerla. Ma come, se Tilda per prima non vuole farsi aiutare? Proprio nel momento in cui ha l’impressione che la situazione stia precipitando, Callie riceve una proposta da una delle donne del forum, una proposta che potrebbe risolvere in un sol colpo i problemi di entrambe. Callie è sconcertata, non può accettare. Poi, però, Felix muore. E Callie capirà di aver commesso un errore imperdonabil
RECENSIONE

Con La gemella sconosciuta vi troverete alle prese con un bellissimo e inquietate thriller psicologico in cui avrete modo di scoprire che l'amore, la vera protagonista di questa storia, ha spesso dei risvolti oscuri.
Callie e Tilda sono gemelle e come tutte le gemelle hanno un legame particolare, un qualcosa di indissolubile che spesso e volentieri però si è trasformata in ossessione.
Sono raccapriccianti infatti i racconti adolescenziali di Callie che, per avere sempre una parte della gemella con se, spesso si ritrova a mangiarne i capelli, i denti, i quaderni o addirittura, a berne la pipì appena fatta nel wc.

Con il crescere le sorelle si identificano con la propria vita, Tilda da sempre ambiziosa e carismatica, è diventata un'attrice di successo mentre Callie, timida e goffa, vissuta sempre all'ombra dei successi della sorella, lavora come una semplice commessa all'interno di una libreria solitaria.

Infine Tilda si fidanza con un bellissimo e giovane uomo d'affari, Felix e anche se da principio la loro unione sembra benificare anche sul rapporto tra le due gemelle, con il tempo Callie si accorge che tutto in Tilda è cambiato, sembra quasi essersi riaffacciato il disturbo borderline di personalità che in adolescenza gli era stato attribuito...addirittura anche il caos all'interno del suo appartamento era stato sostituito da un maniacale ordine.
A cosa sono dovuti tutti questi cambiamenti? Perchè Tilda continua a dimagrire e ad allontanarsi da lei? La causa è forse ridicibile alla presenza di Felix? Chi è Felix in realtà, il classico uomo dispotico, prevaricatore e violento?

Proprio a causa di questo Callie, per aiutare la sorella, inizia a frequentare un gruppo di sostegno online, qui farà la conoscenza di alcune persone ma ben presto si ritroverà catapultata nel remake di un "Delitto per delitto" il capolavoro di Alfred Hitchcock.
Ormai è palese che io adoro i thriller psicologici ma quando ho iniziato a leggere questo libro, tutto mi sarei aspettata tranne che trovare una storia così ben costruita e inquietante sotto ogni aspetto.
Con questo libro infatti sarete catapultati in un viaggio all'interno della psiche umana, dove personaggi improbabili e apparentemente incompatibili tra di loro, si ritroveranno a socializzare e a complottare insieme.
Nonostante poi fin dall'inizio, veniamo messi a conoscenza del fatto che il compagno di Tilda, Felix, è stato trovato morto in circostanze poco chiare in una camera d'albergo, l'autrice è stata talmente brava ad inserire piano piano lungo tutta la storia, piccoli tasselli avvolti dal mistero, che mi hanno impedito di annoiarmi o smetterne la lettura.

Come vi ho accennato ogni personaggio, seppur diverso e apparentemente influente ai fini del racconto, è una pedina importante e immancabile ma sicuramente, Callie, Tilda e Felix, si trovano al centro del romanzo e per questo risultano anche meglio caratterizzati.
Lo stile dell'autrice, anche se spesso si dilunga in flashback poco interessanti, è abbastanza fluido e scorrevole. Viene scelta come voce narrante Callie, sarà lei infatti, la gemella più introversa, a guidarci in questo intrigo mentale.

Essendo un thriller che lavorerà soprattutto sulla vostra capacità mentale, non mi sento di raccontarvi oltre ma se amate il genere e soprattutto, se avete voglia di leggere qualcosa di contorto e maniacale, allora non potete assolutamente perdervi La gemella sconosciuta.


2 commenti

  1. Buon Giovedì! Wow! la storia è davvero singolare anche se dal principio potrebbe non sembrarlo affatto ... ma poi dalla tua recensione se ne deduce una trama piuttosto elaborata! Lo voglio comprare! grazie sei molto brava a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania grazie mille per i complimenti :-)
      Si può sembrare scontato ma gioca molto sulla psicologia del lettore ;-)

      Elimina

Powered by Blogger.