FUMETTILANDIA: TSUBAKI-CHO LONELY PLANET DI MIKA YAMAMORI

Buon pomeriggio Gattolettori,
in questo periodo sto cercando di recuperare oltre alle letture arretrate, anche i Manga e le Graphic Novel che mi sono stati gentilmente inviati... ecco quindi un' altra recensione per voi.


TSUBAKI-CHO LONELY PLANET
di Mika Yamamori
                                              
Genere: Shōjo
Editore: Star Comics
Pagine: 176
Prezzo: € 4,30

Fumi Oono è una ragazza di sedici anni che un giorno, a causa dei debiti contratti dal padre, si trova costretta ad andarsene di casa e a trovarsi un lavoro. Finisce così per fare la domestica fissa a casa di Akatsuki Kibikino, uno scrittore solitario dallo sguardo minaccioso e dai modi scortesi... Riuscirà ad adattarsi alla convivenza con lui e al nuovo quartiere?! Fumi si è accorta di essere innamorata di Akatsuki e giorno dopo giorno il pensiero di lui si fa sempre più intenso. Il comportamento del maestro, a volte spietato e altre così gentile, non fa che accrescere la sua confusione e, come se non bastasse, ora c'è anche una rivale. Finché lo sconforto non prende il sopravvento e Fumi finisce per scoppiare in lacrime proprio davanti ad Akatsuki! Come reagirà lui nel vederla così?
RECENSIONE

Continuano ad entusiasmarmi e a piacere le avventure della dolce Fumi Oono, una giovane ragazza  che a causa dei debiti accumulati dal padre, è stata costretta ad andare a lavorare come domestica, presso l'abitazione di uno scrittore solitario e dai modi apparentemente scortesi, Akatsuki Kibikino.


Dopo un primo inizio un po' rocambolesco per la nostra Fumi, finalmente la ragazza si è abituata alla presenza del taciturno Maestro, imparando così a convivere sia con lui che nel nuovo quartiere. Giorno dopo giorno grazie al suo ottimismo e al suo entusiasmo (ricordo che Fumi ha perso la mamma da piccola e si è dovuta sempre sobbarcare dei mille problemi quotidiani) riesce finalmente a guadagnarsi un piccolo posto nel cuore del Maestro. La stessa Fumi però si rende conto che il rapporto che lo lega a lui, non è più quello fra una collaboratrice domestica e il suo datore di lavoro, ma i suoi sentimenti stanno andando oltre.

Ovviamente la ragazza non può permettersi di iniziare a provare qualcosa per Akatsuki che subito qualcuno, la intimidisce di non avvicinarsi a lui, raccontandole per altro, che il maestre tende a collezionare storie d'amore.
Fumi affranta, capisce fin da subito che non può lasciarsi andare a questi nuovi sentimenti soprattutto perchè, dovendo ancora pagare molti debiti, non può permettersi di innamorarsi di lui.
Dall'altra parte però abbiamo un maestro quasi cambiato, è infatti più propenso alla comunicazione e alla compagnia della ragazza.

Riuscirà Fumi a non farsi intimidere da quello che gli è stato detto dalla bellissima Katsura? Ma soprattutto lei e il maestro  riusciranno a far chiarezza nel loro cuore?


Anche questi due volumi hanno mantenuto alte le premesse della mia opinione iniziale date dalla lettura del primo volume. Tsubaki-cho Lonely Planet è una storia che piace, una storia che coinvolge e che ama stuzzicare la fantasia del lettore.

E' un manga leggero che si legge con rapidità grazie anche alle tavole semplici e leggibili... non sono infatti piene di mille dialoghi, sotto dialoghi o pensieri dell'autrice.
I tratti dei disegni, morbidi, chiari, puliti e d'impatto, sono il punto di forza che danno quel tocco in più di armonia al manga. E' una storia dolce, piacevole, non siamo assolutamente in presenza di un Istant Love e ho già capito che sia a causa dei personaggi secondari (un triangolo amoroso alle porte?) che degli stessi Fumi e Akatsuki ci sarà tanto da penare per un bacio, ma proprio per questo, mi sta piacendo davvero tanto e ho deciso di proseguirne la lettura.

Mika Yamamori ha confermata di essere una grandissima Mangaka, e se anche voi siete amanti degli Shojo, seguite con me questa bellissima storia.


Storia: 8/10
Disegni: 10/10

Nessun commento

Powered by Blogger.