REVIEW PARTY: FEEL AGAIN DI MONA KASTEN

Buongiorno readers,
oggi preparatevi che sarà una giornata piena di recensioni eheheh ma questo mese le uscite sono state tante e la voglia di parlarvene e sempre tanta. Quindi ecco a voi Feel AGAIN l'ultimo libro che conclude la trilogia "amorosa" della Kasten.


Feel AGAIN
di Mona Kasten


Genere: Romance
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: € 17,99 (ebook 8,99)
Pagine: 456
Uscita: 8 Maggio 2018
Sawyer e Isaac non potrebbero essere più diversi tra loro. Lei è tosta, disinibita e, in apparenza, spietata. Lui è timido, impacciato e, con i suoi occhiali da nerd e il suo bizzarro abbigliamento fatto di bretelle e papillon, è letteralmente una frana con le ragazze.
Dalla morte dei genitori, Sawyer se l'è sempre cavata da sola e non ha mai permesso a nessuno di avvicinarsi a lei. Men che meno Isaac Theodore Grant. Anzi, in circostanze normali, non lo avrebbe degnato nemmeno di uno sguardo, ma quando si ritrova nella stessa serata con lui e alcune ragazze lo prendono in giro, lei non può sopportarlo. Così, senza pensarci due volte, lo bacia di fronte a tutti. Il piano sembra funzionare... fin troppo bene, tanto che i due decidono di stringere un patto: Sawyer aiuterà Isaac a liberarsi dalla sua reputazione di nerd trasformandolo in un bad boy, in cambio lei potrà documentare il cambiamento e usarlo per il progetto finale del suo corso di fotografia.
Ma quell'accordo, a prima vista innocuo, stravolgerà completamente il mondo di entrambi. E presto Sawyer tornerà a sentire qualcosa dentro, là dove aveva sperato di aver rinchiuso tutto, là in fondo al cuore.
RECENSIONE

Feel Again è l'ultimo capitolo di questa bellissima serie della Kasten che ho praticamente apprezzato e amato già dal primo libro, Begin AGAIN.
Questa volta la storia è incentrata su Sawyer, ricordate? L'inquilina burbera e spietata di Dawn. Mentre nel primo libro non abbiamo assolutamente avuto una buona impressione su di lei, in Trust AGAIN, nei momenti malinconici di Dawn, ho avuto modo di intuire che sotto quel finto atteggiamento da dura, in realtà si nasconde una ragazza sensibile e intelligente ma con molte problematiche al seguito.

Oltre a Sawyer approfondiremo anche la conoscenza di Isaac, un ragazzo completamente diverso da lei ma si sa... spesso e volentieri gli opposti si attraggono e questo, sarà uno ovviamente uno di quei casi.
Nonostante Isaac Theodore Grant sia un ragazzo piuttosto particolare... diciamocelo... è il classico imbranato e veste in un modo del tutto singolare per non dire ridicolo, è in realtà una persona molto sensibile e pronto sempre a farsi in quattro per aiutare sia gli altri che la propria famiglia.

"Sembrava del tutto fuori posto. Tanto per cominciare, portava una camicia di jeans con il cravattino. Sul serio, portava un cravattino. Bianco a pois blu; lo fissai ancora una volta troppo a lungo prima di spostare lo sguardo sul resto della sua persona. I capelli mossi, che non sapevo decidere se fossero castano chiaro o biondo scuro, erano tenuti fermi dal gel o dalla lacca, perché non ricadessero sulla fronte. Il look leccato era completato da un paio di occhiali semicircolari con la montatura di plastica marrone."
Ovviamente i due finiranno per provare una forte attrazione l'uno per l'altra ma... nonostante leggendo i primi capitoli potrete pensare il contrario, non vi troverete davanti ad un istantlove, ma ad una storia d'amore che finalmente ha la concezione di svilupparsi con i giusti tempi e con tutte i dubbi, le perplessità e le problematiche di due ragazzi comuni.
La Kasten così ci guiderà verso un percorso di crescita che, entrambi i personaggi, affronteranno con difficoltà, soprattutto Sawyer che finalmente, dovrà fare i conti con il suo passato.

"Forse era arrivato il momento di fidarmi di qualcuno. E, se non di Isaac, allora di chi? Lui era il primo che aveva tentato di guardare oltre il muro che avevo tirato su con tanta cura, il primo che si era interessato alla persona che ci si nascondeva dietro."
Devo ammettere che rispetto a Kaden o Spancer, Isaac non è un personaggio di così elevato spessore, non ha una forte presenza fisica o caratteriale ma... forse è proprio questo a renderlo più "umano"... vero, è un piccolo nerd, ma un po' alla volta lo apprezzeremo più degli altri.
Sawyer invece con le sue problematiche e la sua corazza è riuscita indubbiamente a spodestare sia Allie che Dawn, è lei la mia preferita, la sua durezza è lo specchio della sua fragilità...
Anche per questo libro la scrittura della Kasten è stata semplice ma convincente, riuscendo come per i primi libri, a coinvolgermi dall'inizio alla fine.


Come per gli altri libri, anche Feel Again si legge molto velocemente, complice sicuramente la spontaneità con cui l'autrice, oltre a farci sognare attraverso una bellissima storia d'amore, ha la capacità di coinvolgere il lettore con temi freschi e attuali.

Anche se a parer mio il pezzo forte della trilogia rimane comunque Begin Again, mi sento di promuovere a pieni voti anche quest'ultimo libro.
In conclusione se amate i libri in cui, oltre alla storia d'amore volete trovare quel pizzico di drammaticità e divertentimento, allora non potete assolutamente perdervi tutta la trilogia della Kasten.

Nessun commento

Powered by Blogger.