FUMETTILANDIA: SOPRAVVIVERE AL SECONDO GATTO & KILL THE GRANNY 2.0

Ed eccomi qui readers,
per l'ultimo appuntamento della giornata dedicata ai Fumetti. Oggi vi parlerò di due autori molto simpatici e disponibili che ho avuto il piacere di incontrare al Romics e della loro passione per i gatti.


Dentiblù Presenta
di Francesca Mengozzi e Giovanni Marcora


Recensione

Ogni tanto bisogna fare un break dalle letture impegnative e gongolarsi con qualcosa di divertente ma che allo stesso tempo rispecchi a pieno la verità, quindi perchè non passare ai bellissimi fumetti della casa editrice Dentiblù in cui si parla di gatti?

Mentre ero al Romics infatti mi sono imbattuta nello stand di Dentiblù e immaginate la mia faccia quando ho visto Sopravvivere al secondo Gatto e Kill the Granny 2.0...

Iniziamo dall'Enciclopedia Tregatti perchè come ben sapete è da meno di un anno che ho deciso di prendere un secondo gatto e vi assicuro che la parola SOPRAVVIVERE non è stata mai così appriopriata!
Alla morte di Simba, Speedy aveva solo sei mesi, on volevo lasciarla da sola, poverina che avrebbe fatto tutto il giorno? Sicuramente si sarebbe annoiata... Quindi che fai non lo prendi un piccolo roscio veramente bruttino? Ed ecco qui ARES, un nome...un perchè, e già... lui è proprio il Dio della guerra, altro che cuoricini e coccole!

Avete presente il Far West, quando i due soggetti si guardano prima di un duello? Ecco immaginatevi tutti i santi giorni Ares e Speedy così. E' una lotta continua... giorno e notte come per i due gattoni di  Sopravvivere al Secondo Gatto, Sciarpina e Rufus.


I siparietti che troverete all'interno vi assicuro che vi faranno morire dalle risate, sono troppo simpatici come del resto lo era stato anche il primo volume, quello redatto da Felinia del duo Sketch & Breakfast.
I due autori infatti Francesca Mengozzi e Giovanni Marcora hanno raccolto il testimone del primo fortunato volume e ci hanno regalato altre strepitose avventure e saggi consigli per introdurre il secondo gatto.
Dagli stessi autori poi ho anche preso e letto Kill the Granny 2.0, l'avventure o meglio le disavventure di un gatto castrato che per vendicarsi della sua padrona, stringe un patto con Satana
Il felino quindi cercherà in tutti i modi di far fuori la vecchietta ma come i conosciutissimi Willy e il Coyote, sarà solo il nostro amato felino a rimetterci, una ad una, le sue nove vite.
Insomma  vi assicuro che ne vedrete delle belle e che il divertimento sarà assicurato.

Come per Sopravvivere al Secondo Gatto anche qui ho trovato delle tavole ben disegnate, colorate e molto divertenti ma a mio avviso, mi sento di consigliare questo fumetto soprattutto ad un pubblico adulto visto che spesso eccede in qualche volgarità di troppo.

Non ci sono molti dialoghi ma alla fine si sta parlando di gatti, il fantastico mondo animale quindi i disegni lasciano il posto alle parole.

Leggendo questo fumetto poi ho pensato tantissimo al mio povero Ares che ho dovuto ahimè castrare anche io, però diciamocelo... più per noi alla fine lo facciamo per il loro bene perchè altrimenti rimarrebbero coinvolti in zuffe e tafferugli con altri gatti rischiando magari di essere investiti dalle macchine. Non abbiate rimorsi quindi!
Il finale si concluderà poi con un sorprendente cliffangher che vi farà venire la voglia di leggere subito gli altri volumi.


1 commento

  1. non solo finiscono sotto le macchine ma si trasmettono malattie hai fatto la scelta giusta

    RispondiElimina

Powered by Blogger.