L'ANGOLO DEGLI AUTORI EMERGENTI #38

Eccomi nuovamente qui,
oltre alla Pagina 69 in cui oggi abbiamo ospitato Bianca Ferrari, ora è arrivato il momento di sbirciare tra le novità degli autori emergenti.


Autore Emergente se ti sei appena sintonizzato sul mio blog, il giovedì è dedicato a te quindi scegli come vuoi avere un po' di visibilità (segnalazione o pagina 69) e invia un email a gattolibraio@libero.it con il libro 

Sia per la pagina 69 che per la segnalazione dovrai inviarmi il seguente materiale:
- Libro da segnalare
- Piccolo estratto a piacere del libro
- Biografia
- Foto autore/autrice o qualcosa che vi rappresenti Avviso: Tutte le email sprovviste di questo materiale non saranno neanche prese in considerazione

VORREI STRINGERTI A PARIGI 
 CARRAGH SHERIDAN

Editore: Self  Publishing
Genere: Romance
Pagine: 190
Prezzo: € 6,99 (ebook € 1,99)
Uscita: Marzo 2018

Parigi, la città dell'amore, la città degli innamorati per eccellenza. Come si può non desiderare di stringersi a Parigi? magari sotto la Tour Eiffel oppure passeggiando lungo le rive della Senna in un tiepido pomeriggio di primavera?
Gérard Dupret vive a Parigi nel suo elegante appartamento che si affaccia sulla Tour Eiffel, ama cucinare e coltivare le sue rose sulla splendida terrazza. È un uomo di successo grazie alla sua avviata e rinomata gioielleria sugli Champs-Élysées. È ricco, affascinante e crea gioielli rari e unici per le sue prestigiose clienti che vengono da tutta Europa. Una vita all'apparenza perfetta se non fosse per quel sordo e costante dolore che fa soffrire la sua anima, il dolore per un amore impossibile.
Amélie Lagrange lavora come commessa nella prestigiosa gioielleria Dupret da due anni ed è bellissima. Dotata di due occhi verdi che ricordano due smeraldi purissimi. Due occhi che sono il tormento per il cuore di Gérard da quando lei è entrata nella sua esistenza. E come se non fosse sufficiente l'averla sotto gli occhi tutti i giorni senza poterla nemmeno toccare in quella primavera tardiva mentre la pioggia ancora bagna la città simbolo dell'amore il cuore di Gérard è destinato a un altro duro colpo perché Amélie ha deciso di fidanzarsi con Lucas... se almeno il destino gli concedesse anche solo di stringerla...
La sofferenza di un amore soffocato, il tormento di una passione non vissuta, una confessione inaspettata in una struggente lettera d'amore, sotto il cielo di una primavera parigina che risveglia i cuori aprendoli all'amore.
ESTRATTO

BIOGRAFIA


Nome d’arte di una scrittrice italiana. Scrittrice. articolista e ghost writer. Nel 2016 ha deciso di dedicarsi prevalentemente alla sua attività di scrittrice dopo aver trovato la sua dimensione e il suo divertimento nello scrivere romance.
IMPULSE - EMMA FOX

Editore: Self Publishing
Genere: Erotic Suspence
Pagine: 469
Prezzo: ebook € 0,99

Stavros.
Alcune persone mi chiamano “Demone”, ma tutti mi conoscono come Stavros. Sono ciò che tutti temono.
Tutti tranne Alexia Parisi. Era pura e intatta prima di incontrarmi.
È troppo brava per uno come me, ma questo non mi fermerà dall’averla. L’ho osservata a sua insaputa e il mio interesse si è trasformato in ossessione.
L’ho vinta, un affare tra uomini di potere e lei non sa che ora mi appartiene.
Nessuno potrà impedirmi di prendere il mio premio perché…Lei è mia.

Alexia
"Sei mia."
Due semplici parole hanno cambiato la mia vita.
Una notte. Completa resa.
Lo sguardo di Stavros irradia potere e comando.
Per una sola notte ho lasciato che mi prendesse e mi dominasse. Gli ho permesso di avermi mentre sussurrava le parole che erano la mia rovina. "mi appartieni"

 ESTRATTO



Abbasso lo sguardo sulle sue labbra socchiuse quando è talmente vicino da sentire il suo respiro sulla mia pelle.
«Fammi vedere cosa sai fare, Alexia.»
Si spoglia completamente mantenendo lo sguardo su di me.
La sua perfezione mi spaventa, facendomi sentire inadeguata. Con lo sguardo accarezzo il suo petto scolpito, le spalle imponenti, la bocca carnosa il giusto. Immagino le sue labbra su di me, come un fuoco che brucia ed è in grado di darmi piacere e dolore al tempo stesso.
«Inginocchiati», ordina severo.
Inclino la testa di lato. «Non lo farò.»
Scuote la testa esasperato. «Volevi giocare, no? Allora fai come cazzo ti dico. Inginocchiati.»

FINCHE' PAMLICO SOUND NON CI SEPARI
ADELE ROSS

Editore: Self Publishing
Genere: Romance Ir
Pagine: 280
Prezzo: € 8,99 (ebool 1,99)
Uscita: 11 Aprile 2018

Isla Wilson è una giovane ecologista e ambientalista. È all'ultimo anno d'università, è attiva nella sua missione per salvare il futuro della terra, è determinata e gestisce, insieme agli amici Lee e Ruby, una webTV dedicata al sociale e alla salvaguardia del mondo e della natura. Ha una vita intensa e le idee incredibilmente chiare in merito alla sua missione, anche se a volte il suo approccio nell'affrontare i problemi è un po' estremista.
Una paladina che scende in campo ogni volta che può difendendo i diritti dei più deboli, che siano animali in via d'estinzione, foreste a rischio devastazione o lagune protette che rischiano di diventare un cantiere per la costruzione di un porto dove i ricchi possono ormeggiare le loro imbarcazioni da diporto. Come nel caso della laguna di Pamlico Sound, un ecosistema delicatissimo che occupa una zona di mare che parte dalla John Bay, nella contea di Hyde, e arriva alla striscia di banks che la separano dall'Oceano Atlantico.
Un microcosmo, un micromondo, fragile e stupendo che Finley Jenkins vuole distruggere per denaro.
Finley Jenkins ha quasi quarant'anni, un impero da gestire che conta cantieri navali in tutto il mondo, un carattere autoritario, una vita privata che tiene gelosamente riservata e un appalto con la contea di Hyde, in North Carolina, per poter costruire un nuovo porto nella laguna di Pamlico Sound.
Tra lui e Isla Wilson è battaglia fin dal primo momento.
Due caratteri determinati che non intendono cedere abbandonando la propria posizione in merito a Pamlico Sound. Lui e i suoi soci porteranno avanti il progetto in North Carolina e Isla Wilson intende fare di tutto per fermarli. Così tra i due è lotta all'ultimo sangue, a suon di servizi ecologisti diffusi sul web, manifestazioni non autorizzate, arresti e rilasci.
Uno scontro che non porta a nulla, da ambo le parti. Fino al momento in cui Isla e Finley sono costretti, a causa di una tempesta, a trascorrere la notte insieme in una locanda nella piccola cittadina di Hobacken. Una notte che, inaspettatamente, cambierà le loro esistenze in modo radicale.
Per una serie di sfortunati eventi e grazie a una legge di cui quasi tutti ignorano l'esistenza i due si ritrovano sposati senza volerlo. Ma, anche da sposati, il loro astio non si affievolisce e la loro guerra non trova comunque una tregua... almeno così sembra, ma le cose non sempre sono come appaiono e quello che sembra odio potrebbe essere la miccia per far divampare una passione bollente e inaspettata anche tra due nemici giurati.


BIOGRAFIA


Io sono Adele Ross. Certo, scritto così non fa lo stesso effetto di: io sono Bond, James Bond. Ma a me piace. Non è il mio nome. Ma è il nome che mi sono scelta. Per la mia seconda identità. Quella di scrittrice. Un po’ come Batman per intenderci. Ma io sono più femminile. E meno ricca. Tutti si chiederanno: ma perché non pubblicare un libro con il proprio nome? forse vuoi nascondere qualcosa? ebbene sì. Voglio nascondere il mio orribile vero nome. Che non mi sono scelta. Ma è stato scelto da quei due folli che mi hanno messo al mondo. Non si decidevano su come chiamarmi e non hanno mai deciso. Così mi hanno affibbiato ben quattro nomi. Uno più lungo dell’altro, uno più brutto dell’altro. E tutti riportati sui miei documenti. Praticamente quando firmo qualcosa mi mettono a disposizione una sedia e scorte di viveri per due giorni...        Continua QUI

Per oggi questo è tutto! Se qualche titolo vi ha colpito lo potete scaricare dai link qui sotto.




2 commenti

  1. Grazie infinite per la segnalazione al mio romance, un abbraccio di buon week end.

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per la segnalazione al mio nuovo romance ironico. Buon fine settimana

    RispondiElimina

Powered by Blogger.