REVIEW PARTY: OGNI ATTIMO E' NOSTRO DI LUIGI BALLERINI

Eccomi nuovamente qui readers,
per parlarvi ora di un libro bellissimo, commuovente ma allo stesso tempo dolce e spensierato.
Da oggi lo troverete in tutte le librerie e gli store online e io vi consiglio assolutamente di farlo entrare nell'angolo dei libri indimenticabili.


Ogni attimo è nostro
di Luigi Ballerini
                                                       

Genere: Young Adult
Editore: DeA
Prezzo: € 14,90 ebook 6,99
Pagine: 250
Uscita: 20 Marzo 2018

Giacomo ha un problema: se stesso. Troppo basso, troppo goffo, troppo mediocre. Per fortuna c'è Fabione, l'amico migliore del mondo, e poi c'è Martina, la ragazza che ama con tutto se stesso. Senza di loro Giacomo non sarebbe sopravvissuto fino all'ultimo giorno del liceo, e sicuramente non sarebbe arrivato all'esame di maturità. E se una cosa è certa è che dopo gli esami arrivano le vacanze: un'avventura sulle spiagge del Salento attende Giacomo e Fabione. Un'avventura che comincia male però, perché Giacomo ha un mal di testa lancinante, come un treno che lo attraversa a tutta velocità, e Fabione si rompe una caviglia giocando a calcetto, proprio qualche ora prima della partenza. Ma niente e nessuno può fermare i ragazzi: Giacomo si mette alla guida e i due amici partono alla volta di Gallipoli. Mille chilometri di avventura, libertà, confidenze e segreti. È l'amicizia, è la vita... e tutto può finire all'improvviso.
RECENSIONE

Giacomino per tutti Mino è un ragazzo come tanti, si è vero, come un qualsiasi adolescente ha i suoi complessi, troppo basso, troppo goffo o troppo mediocre, ma questo non gli ha impedito di stringere forti amicizie come quella con Fabione.
Fabione è il suo migliore amico, la sua ancora di salvezza in tutti quegli anni di scuola, il suo confidente e nel caso, anche il suo grillo parlante. Poi c'è Martina, la sua ragazza, probabilmente il suo primo vero amore, una persona dolce che nonostante non abbia passato dei momenti facili, ancora ha la forza di sorridere alla vita ed è lei ad aver insegnato a Mino a catturare l'attimo. Insieme a loro è riuscito ad affrontare uno dei giorni più importanti della sua vita, l'esame di maturità.
L'unica certezza è che alla fine di tutto, ci sarà ad attenderli la speranza di un viaggio indimenticabile, Gallipoli.

L'estate della maturità è infatti la più bella, quella che sancisce la fine della nostra adolescenza, siamo degli adulti prossimi alla vita lavorativa e per questo, adulti capaci di andare in vacanza da soli con i propri amici.
L'avventura di Giacomo e Fabione sta per iniziare, la partenza è prevista per la sera, così credono, hanno tutto il tempo di salutare amici e ragazze, peccato però che durante la partita di calcetto Fabione si rompe la caviglia. 
Il loro sogno di libertà sembra essere finito già prima di cominciare ma per fortuna, con qualche scongiuro, tutto sembra essersi risolto...Fabione può partire! Toccherà quindi a Mino percorrere i mille chilometri di distanza che li serapano da Gallipoli, ma la voglia di partire e di dare al via a questa estate piena di aspettative è talmente tanta che nulla sembra fermare i due ragazzi, se non fosse però che Mino da un po' di giorni ha un terribile dolore alla testa.


Il loro sarà un viaggio verso la libertà, un viaggio di ricordi, confidenze, paure e dubbi sul futuro imminente, ma sarà anche il viaggio della vita e dei saluti.
E si perchè questo libro scritto da Luigi Ballerini si focalizzerà soprattutto sul vero valore della vita...vita a cui spesso non diamo la giusta importanza.
Ogni attimo, ogni istante che passiamo con qualcuno o che viviamo semplicemente in solitudine è importante, perchè l'unicità dell'attimo è irripetibile... spesso però tendiamo a dare tutto troppo per scontato.

"Attimo, istante ecco le parole che lego più a te. Lo so, forse sono pocho romantiche, ma sono proprio queste. Tu mi hai insegnato che ogni attimo è prezioso, che ogni attimo può essere una svolta, che ogni attimo vale la pena di essere vissuto, intensamente."

Ogni attimo è nostro è un libro molto contemporaneo che mi ha fatto fare con un sorriso, un tuffo nel passato... la maturità... che ricordi! Il libro si legge velocemente, è stata infatti una lettura scorrevole anche perchè Mino, che è la voce narrante del libro oltre ad essere un personaggio profondo e dolce è anche tanto riflessivo. E proprio grazie alla sua spensieratezza ho assaporato e amato ogni pagina idi questo libro.
Ballerini con la sua scrittura dolcissima è riuscito a far breccia nel mio cuore, e ancora adesso sembra gridarmi: "Fermati e assapora ogni giorno della tua esistenza perchè... la vita è bella ma imprevedibile".
Consiglio veramente a tutti la lettura di questo fantastico libro.

"La vita si vive da subito, non c'è un momento in cui si impara a vivere e un momento in cui lo si fa davvero. Si vive sempre, ogni singolo istante."

Nessun commento

Powered by Blogger.