RECENSIONE: GLI INTRIGUE IL MISTERO E' UN AFFARE DI FAMIGLIA DI ALESSANDRO GATTI E PIERDOMENICO BACCALARIO

Salve Gattolettori,
ecco un altro libro molto carino di cui ho il piacere di parlarvi. Questa volta si tratta di un libro per ragazzi ma vi assicuro che non dispiacerà neanche ai più grandi. Siete pronti ad incontrare una famiglia molto particolare?

Gli Intrigue
Il mistero è un affare di famiglia
 di Alessandro Gatti e Pierdomenico Baccalario
                                                       
Genere: Narrativa per ragazzi
Editore: Il Battello a Vapore
Prezzo: € 12,90
Pagine: 168
Uscita: 27 Febbraio 2018

Se un giorno vi capitasse di trovarvi ad Amsterdam, a passeggiare pigramente lungo i canali, potreste notare... macché, probabilmente non la notereste affatto! Casa Intrigue, infatti, è una villetta dall'aspetto del tutto normale. Ma non è affatto normale la famiglia che vi abita. Eh sì, perché gli Intrigue si occupano di qualcosa di molto speciale... state per incontrare un'autentica famiglia di spie! Età di lettura: da 9 anni.
RECENSIONE

Alla fine della lettura di questo libro la mia domanda è stata una sola: "Perchè quando ero piccola non esistevano questi fantastici libri"? Io che sono sempre stata un'amante degli intrighi e dei gialli sarei andata a braccetto con queste storie. Grazie al Battello al Vapore infatti ho potuto fare la conoscenza della Famiglia Intrighe, una famiglia apparentemente normale che abita in una villetta ad Amsterdam e conduce la propria vita in anonimato. Fin qui quindi niente di anomalo finchè all'arrivo di una busta gialla la famiglia cambia assetto e si trasforma in una perfetta squadra di spie.


Voliamo quindi alla volta di Parigi dove i Sig.ri Laszlo e Veena Intrigue con a seguito i figli Imogeon, Marcus e Zelda dovranno aiutare il gioielliere a scoprire chi ha rubato lo zaffiro ultramilionario.
Ogni componente della famiglia sarà essenziale ai fini della risoluzione del caso e anche i figli più piccoli Marcus e Zelda, alla loro prima missione, diventeranno una pedina fondamentale. Da un semplice caso di furto poi ci  ritroveremo a fare i conti con un vero e proprio complotto a corte.



I ragazzi non potranno che essere attratti da questa fantastica lettura, soprattutto se sono amanti della tecnologlia e delle cospirazioni. La narrazione è molto fluida e nonostante il libro sia stato scritta a due mani non si avverte assolutamente la differenza di penna.
La famiglia Intrigue ricorda molto la famiglia Cortez quella televisiva guidata da Banderas, gli Spy Kids, quindi se amate il genere non potete assolutamente perdervi questo prima avventura degli Intrigue.

2 commenti

  1. Il Battello a Vapore non si smentisce mai.
    Da piccola mi perdevo nelle librerie a scegliere tra i mille titoli che offriva e ancora oggi ne recupero qualcuno.
    È sempre una conferma😊

    RispondiElimina
  2. Io adoro i libri per ragazzi!!! Ma soprattutto quando ero piccola anch'io adoravo i gialli :D
    Non ho mai letto i libri de il battello a vapore, ma forse dovrei cominciare ;)

    RispondiElimina

Powered by Blogger.