RECENSIONE: INGANNO PROIBITO DI CATHERINE BC

Ve lo avevo detto che oggi sarei stata il vostro incubo....
ora infatti è arrivato il momento di parlarvi di un libro di una scrittrice che per alcuni tratti mi ha convinta ma per altri no...  il libro in questione è "Inganno Proibito", il terzo libro della Trilogia Forbidden scritto da Catherine BC.

Inganno Proibito
di Catherine BC
                                                      

Genere: Erotico - Romance
Editore: Self Publishing
Prezzo: € 12,00 (ebook € 2,20)
Cover book artist: Sherazade Digital Art
Pagine: 252
Uscita: 30 Gennaio 2018
Jett Harrison è il veterinario di Malta, una cittadina del Montana. È preparato e molto amato, ma qualcosa sta per sconvolgergli l’esistenza. Sotto le luci di un set fotografico, su cui arriva per una causa benefica, incontra Emily, per la quale prova subito una forte attrazione. Da quel momento, però, iniziano a prendere forma misteriose ombre: chi è in realtà quella ragazza? Perché non ama parlare di sé?
Emily entra nelle vene di Jett creandogli una sorta di dipendenza e un continuo contrasto interiore tra il cuore e la ragione. Il loro amore sboccia tra il verde rigoglioso delle colline del Montana e i riflessi argentei dei suoi fiumi, ma cela nel profondo un’anima nera.
La natura sinistra dell’inganno cala su Jett come una ragnatela, insinuando nel profondo anche i legami più forti e minando la sua fiducia verso il prossimo. Le emozioni del bel veterinario sono messe a dura prova, in un crescendo d’intensità che va ben oltre ogni tipo di supposizione.
RECENSIONE

Mi spiace spengere l'entusiasmo dietro a questo libro ma mi sono ripromessa di esprimere sempre il mio vero giudizio perciò ecco qui le mie impressioni non proprio positive sul libro.

Jeff ad un veterinario di un piccola cittadina del Montana, gli viene offerta la possibilità di fare delle foto per un calendario che sarà venduto a scopo benefico per la salvaguardia degli animali. Volato quindi fino a New York dal Montana, durante gli scatti fotografici che lo vedono da prima impegnato con un Labrador, fa la conoscenza di Emily, l'altra pseudo modella ingaggiata per gli scatti ma che in realtà, è una giovane ragazza molto misteriosa.
Vi trovate in presenza di un Instant-love? Ovviamente si, ma il tutto accade piacevolmente quindi se state pensando che questo sia il motivo per cui ho storto il naso vi state sbagliando di grosso anche perchè la chimica che c'è tra i due personaggi è molto gradevole e per nulla volgare... il problema è tutto il resto.


In un romanzo di non più di 200 pagine, l'autrice a mio avviso, ha trattato troppi temi delicati e tutti molto frettolosamente. Non si può parlare in pochissime righe di Abusi sessuali sul lavoro, Stupro, tra l'altro molto minimizzato perchè accade ad un uomo, rivelazioni sulle parentele e anche qui al personaggio coinvolto non viene fatto battere ciglio, gravidanza inaspettata e differenza di età che viene praticamente solo fatta intuire... Mi sono sembrati un mix di ingredienti buttati nel calderone e fatti cuocere così, sinceramente non ne ho capito proprio l'ultilità anche perchè se avesse approfondido solo uno degli argomenti citati, sicuramente avrebbe dato quel qualcosa in più al romanzo.
La storia tra l'altro aveva grosse potenzialità perchè c'è da dire, che l'autrice scrive veramente molto bene, la narrazione è stata fluida e i personaggi ben caretterizzati ma se voleva sorpredere il lettore riempiendo il libro di colpi di scena, con me ha avuto solo l'effetto contrarario.


Apprezzo però il fatto che nonostante Inganno Proibito sia il terzo libro di una serie, la Forbidden Trilogy, l'autrice è stata brava a progettarli come romanzi autoconclusivi, vi consiglio quindi di provare la sua scrittura perchè sicuramente in futuro ci regalerà delle gioie.

Nessun commento

Powered by Blogger.