BLOGTOUR: SHADOWBLACK - IL FUORILEGGE DI SEBASTIEN DE CASTELL - 2° TAPPA

Buongiorno readers,
iniziamo subito la mattinata con poche chiaccere perchè oggi sono tante le iniziative di cui vi voglio parlare... quindi inizio subito da uno splendido libro targato Il battello a vapore che mi sta entusiasmando tantissimo e che se amate la magia e le carte, vi assicuro che non potete assolutamente perderrvelo. E sto parlando di SHADOW BLACK - IL FUORILEGGE di Sebastian De Castell.


SHADOW BLACK
di Sebastien De Castell
                                                       
Genere: Narrativa per ragazzi
Editore: Il battello a vapore
Prezzo: € 17,00
Pagine: 330
Uscita: 30 Gennaio 2018

Il sedicesimo compleanno di Kellen si avvicina e con esso il momento in cui dovrà affrontare il suo primo duello e cominciare le quattro prove che lo faranno diventare un mago. C'è solo un insignificante, trascurabile problema: Kellen non ha magia. La disfatta sembra ormai inevitabile, quando una straniera arriva in città e lo sfida a prendere un diverso cammino. La donna appartiene al misterioso popolo Argosi, viaggiatori che vivono del proprio ingegno e custodi di grandi segreti racchiusi nelle loro carte. Ferius Parfax è pericolosa e imprevedibile, ma potrebbe essere l'unica speranza di Kellen.
FOCUS ON: KELLEN E FERIUS



Kellen è un ragazzo che discende dalla potentissima famiglia Ke'heops: suo padre oltre che per l'aria autoritaria che per gli stretti rapporti con il principe, è temuto da molti per le sue forti abilità magiche mentre sua madre, è una delle guaritrici più capaci dell'Oasi. Non va tralasciata nella menzione neanche la sorella minore, Shalla, che a soli 13 anni ha già tutti i sigilli magici del braccio attivi. 

Le aspettative su Kellen quindi sono molto alte, purtroppo però la magia sembra non essere in sintonia con lui. I sigilli di Kellen infatti ancora non hanno accennato minimamente a risvegliarsi ma entro i suoi sedici anni, deve provare le sue abilità e per diventare un Jan'Tep, dovrà superare 4 prove che ne dimostreranno il suo valore e la sua potenza magica altrimenti sarà trattato come un Sha'Tep, ovvero privo di magia. 

Kellen spaventato all’idea di fallire, soprattutto per paura di deludere la sua famiglia escogita un piano che lo metterà nei guai ma come si dice non tutti i mali vengono per nuocere e da quel momento la sua strada si incrocerà con quella di Ferius Parfax.


Ferius Parfax o meglio Ferius Argos oltre ad essere un Argosi, è anche una cartografa Daroman ovvero una persona del tutto priva di magia.
Nonostante l'abbigliamento trasandato ha un aspetto molto più giovane rispetto al padre di Kellen anche se una ciocca di cappelli bianchi si intravede dalla folta chioma rossa.

Ferius è una donna forte e indipendente che cerca di far capire a Kellen che la magia può manifestarsi anche in altri modi e non solo attraverso gli incantesimi. 

Diciamo che per il nostro protagonista, Kellen, Ferius sarà proprio una mano dal cielo che arrivando nel momento giusto oltre che a salvarlo dalla morte, riuscirà a dargli l’unica alternativa al fallimento.

calendario

Se la storia di questi due personaggi vi ha incuriosito, continuate a seguirci perchè nella prossima tappa il blog Milioni di Particelle vi parlerà del World Building.


4 commenti

  1. Ciao! Questo libro mi ispira davvero tantissimo! Ho appena scoperto l'autore e letto il primo libro dell'altra sua serie, quella che è più famosa (all'estero, perché qua lui è uno sconosciuto) e l'ho adorato, quindi non vedo l'ora di leggere gli altri suoi libri!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda sono a più della metà e devo dire che mi sta piacendo molto ed è vero effettivamente qui da noi è sconosciuto!

      Elimina
  2. Ciao! La trama non mi ispira molto: non so esattamente perché, ma lo associo a Magisterium e mi fa storcere un po' il naso... devo ancora decidere se leggerlo lo stesso oppure no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magisterium non l'ho letto quindi non posso fare paragoni però posso dirti che per ora è molto carino ;-) Dopo questo sicuto metto in WL Magisterium eheheh

      Elimina

Powered by Blogger.