BLOGTOUR: IL TATUATORE DI AUSCHWITZ DI HEATHER MORRIS - 6° TAPPA

Buongiorno readers,
come state? Gennaio ci sta regalando delle giornate veramente splendide...speriamo che continui così! Oggi sono qui per presentarvi un libro veramente toccante che parla di guerra, dell'olocausto e di Auschwitz. Sto parlando del libro uscito in questi giorni per Garzanti "Il tatuatore di Auschwitz" scritto da Heather Morris. Nella mia tappa del Blogtour dedicato a questo libro, vi consiglierò altri libri sullo stesso genere. Buona Lettura.


Il tatuatore di Auschwitz
di Heather Morris

Genere: Narrativa
Editore: Garzanti
Prezzo: € 17,90 (€ 9,99 ebook)
Pagine: 207
Uscita: 18 Gennaio 2018

Il cielo di un grigio sconosciuto incombe sulla fila di donne. Da quel momento non saranno più donne, saranno solo una sequenza inanimata di numeri tatuati sul braccio. Ad Auschwitz, è Lale a essere incaricato di quell’orrendo compito: proprio lui, un ebreo come loro. Giorno dopo giorno Lale lavora a testa bassa per non vedere un dolore così simile al suo finché una volta alza lo sguardo, per un solo istante: è allora che incrocia due occhi che in quel mondo senza colori nascondono un intero arcobaleno. Il suo nome è Gita. Un nome che Lale non potrà più dimenticare.
Perché Gita diventa la sua luce in quel buio infinito: racconta poco di lei, come se non essendoci un futuro non avesse senso nemmeno un passato, ma sono le emozioni a parlare per loro. Sono i piccoli momenti rubati a quella assurda quotidianità ad avvicinarli. Dove sono rinchiusi non c’è posto per l’amore. Dove si combatte per un pezzo di pane e per salvare la propria vita, l’amore è un sogno ormai dimenticato. Ma non per Lale e Gita, che sono pronti a tutto per nascondere e proteggere quello che hanno. E quando il destino tenta di separarli, le parole che hanno solo potuto sussurrare restano strozzate in gola. Parole che sognano un domani insieme che a loro sembra precluso. Dovranno lottare per poterle pronunciare di nuovo. Dovranno conservare la speranza per urlarle finalmente in un abbraccio. Senza più morte e dolore intorno. Solo due giovani e la loro voglia di stare insieme. Solo due giovani più forti della malvagità del mondo.
5 LIBRI DA NON PERDERE...

Titolo: IL BAMBINO CON IL PIGIAMA A RIGHE
Autore: John Boyne
Genere: Narrativa
Prezzo: € 10,00 (ebook € 7,99)

Leggere questo libro significa fare un viaggio. Prendere per mano, o meglio farsi prendere per mano da Bruno, un bambino di nove anni, e cominciare a camminare. Presto o tardi si arriverà davanti a un recinto. Uno di quei recinti che esistono in tutto il mondo, uno di quelli che ci si augura di non dover mai varcare. Siamo nel 1942 e il padre di Bruno è il comandante di un campo di sterminio. Non sarà dunque difficile comprendere che cosa sia questo recinto di rete metallica, oltre il quale si vede una costruzione in mattoni rossi sormontata da un altissimo camino. Ma sarà amaro e doloroso, com'è doloroso e necessario accompagnare Bruno fino a quel recinto, fino alla sua amicizia con Shmuel, un bambino polacco che sta dall'altro lato della rete, nel recinto, prigioniero. John Boyne ci consegna una storia che dimostra meglio di qualsiasi spiegazione teorica come in una guerra tutti sono vittime, e tra loro quelli a cui viene sempre negata la parola sono proprio i bambini. Età di lettura: da 12 anni.

Titolo: ANNE FRANK . DIARIO
Autore: Ari Folman e David Polonsky
Genere: Graphic Novel
Prezzo: € 15,00 (ebook € 7,99)

Settant'anni fa usciva il "Diario" di Anne Frank. Il mondo scopriva il volto intimo dello sterminio nazista attraverso gli occhi di una ragazzina "qualunque". E oggi, grazie allo sceneggiatore e regista Ari Folman e all'illustratore David Polonsky, le parole di Anne si trasformano in un graphic novel capace di conservarne la forza e di enfatizzarne la straordinaria qualità letteraria. Basandosi sull'unica edizione definitiva del Diario, autorizzata dall'Anne Frank Fonds fondata da Otto Frank, Folman e Polonsky ci consegnano, per mezzo di una prospettiva inedita, la voce di un'adolescente allegra e irriverente, che come ogni sua coetanea - di ieri, di oggi, di sempre - desidera soltanto scoprire un mondo che invece è costretta a sbirciare di nascosto.

Titolo: LA CASA DEI SOPRAVVISUTI
Autore: Kim Brooks
Genere: Narrativa
Prezzo: € 10,00 (ebook € 4,99)
USCITA: 11 GENNAIO

Quando la guerra è vicina nessuno può fingere di non vederla
Erano ebrei in fuga dalla deportazione: lui li salvò
Alla vigilia del coinvolgimento degli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale, in America cominciano a nascere organizzazioni che riuniscono chi desidera aiutare gli ebrei in fuga dall’Europa sconvolta dal nazismo, gli stessi che vengono respinti dalle coste statunitensi come migranti indesiderati. È l’estate del 1941 quando Abe Auer, un immigrato russo, accetta di accogliere nella sua proprietà una rifugiata europea, Ana Beidler. Intorno a loro, la comunità ebraica americana si divide tra chi ha scelto di ignorare le atrocità che vengono commesse oltreoceano e chi invece vorrebbe intervenire, anche combattendo in prima persona contro Hitler. Ma quando una popolare sinagoga di Manhattan viene incendiata, nessuno può più fingere di non vedere che la guerra è sempre più vicina. La casa dei sopravvissuti racconta la paura e il coraggio, la determinazione e l’angoscia di chi si è trovato a lottare per la propria vita, per il proprio diritto a fuggire la disperazione e la guerra.

Titolo: LA TREGUA
Autore: Primo Levi
Genere: Narrativa
Prezzo: € 12,00 (ebook € 6,99)

"La tregua", seguito di "Se questo è un uomo", è considerato da molti il capolavoro di Levi: diario del viaggio verso la libertà dopo l'internamento nel Lager nazista, questo libro, più che una semplice rievocazione biografica, è uno straordinario romanzo picaresco. L'avventura movimentata e struggente tra le rovine dell'Europa liberata - da Auschwitz attraverso la Russia, la Romania, l'Ungheria, l'Austria fino a Torino - si snoda in un itinerario tortuoso, punteggiato di incontri con persone appartenenti a civiltà sconosciute, e vittime della stessa guerra. L'epopea di un'umanità ritrovata dopo il limite estremo dell'orrore e della miseria.



Titolo: L' AMICO RITROVATO
Autore: Fred Uhlman
Genere: Narrativa
Prezzo: € 7,00 (ebook € 2,99)

Nella Germania degli anni Trenta, due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. L'uno è figlio di un medico ebreo, l'altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un'amicizia del cuore, un'intesa perfetta e magica. Un anno dopo, il loro legame è spezzato. "L'amico ritrovato" è apparso nel 1971 negli Stati Uniti ed è poi stato pubblicato in Inghilterra, Francia, Olanda, Svezia, Norvegia, Danimarca, Spagna, Germania, Israele, Portogallo. Introduzione di Arthur Koestler.






Questi sono i libri che vi consigilio assolutamente di leggere...soprattutto La tregua e L'amico ritrovato.

CALENDARIO & GIVEAWAY

Siamo giunti alla conclusione di questo fantastico Blogtour ma se avete perso qualche tappa ecco qui il calendario per trovare i nostri blog.


Ora invece è arrivato il momento tanto atteso, quello dedicato al Giveaway che terminerà il 24 gennaio, per poter partecipare dovrete seguire le seguenti regole:

Obbligatore:
- Diventare lettori fissi dei blog partecipanti
- Mettere mi piace alla pagina facebook garzanti
- Commentare tutte le tappe

Facoltativa:
- Condividere le tappe e taggare degli amici

a Rafflecopter giveaway

21 commenti

  1. Ciao, ho letto quasi tutti i libri che hai menzionato, sono delle letture che chiunque ami la lettura dovrebbe leggere! Complimenti a te e a tutte le altre blogger per il blogtour, davvero molto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.s. Non sono riuscita a leggere e a commentare la seconda tappa! Per caso c'è stato qualche inconveniente? Grazie :-)

      Elimina
    2. Ciao Ariel ti ringrazio per i complimenti...sinceramente non so cosa sia successo nella seconda tappa :-O

      Elimina
  2. Ciao Sonia ❤
    Siamo giunti al termine di questo bellissimo BlogTour, non potevi chiudere in modo migliore. ❤
    Ottimi suggerimenti, dei cinque libri che ci hai suggerito, ne ho letti solo due, ovvero:
    . Il bambino con il pigiama a righe. ❤
    . Il diario di Anna Frank. ❤
    (Sono state delle letture molto emozionanti, mi sono commossa tantissimo nel leggere queste storie cosi atroci, sono libri che non potrò mai dimenticare) ❤
    Mentre gli altri tre che hai suggerito devo confessarti che non solo non li ho letti, ma non li conoscevo proprio. :(
    Ma li ho aggiunti in lista, perchè leggendo le trame, ho capito che devono essere bellissimi, nonostante i temi trattati. ❤
    Li leggerò quanto prima. ❤
    Sono libri che io leggo sempre molto volentieri, perchè l'orrore di quegli anni non bisogna mai dimenticarlo. ❤
    Partecipo al BlogTour e al Giveaway ❤
    Di seguito vi elenco tutte le regole che ho rispettato nel form. ❤
    Seguo tutti i blog partecipanti a questo BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia e-mail: mora_1993_@hotmail.it
    Ho il "Mi piace" alla pagina Facebook della casa editrice "Garzanti Libri" con il nome: Elysa Pellino ❤
    Ho condiviso questa tappa sulla mia bacheca Facebook in modalità (Pubblica) taggando la pagina Facebook di questo tuo blog "Il Salotto del Gatto Libraio" + 3 amiche :)
    Link Condivisione: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10211998813979445?pnref=story
    (Ho commentato e condiviso tutte le tappe) ❤
    - Ho completato il form in tutti i suoi campi.
    Grazie per la partecipazione!!
    Buona Fortuna a Tutti. ❤

    RispondiElimina
  3. Ciao! Nonostante abbia letto una marea di libri su questo periodo storico, tra quelli citati da te ho letto solo Il bambino con il pigiama a righe e Anna Frank. Spero di recuperare presto gli altri :)

    RispondiElimina
  4. Ho letto tutti i libri da te suggeriti,escluse le nuove uscite,che recupererò il prima possibile!

    RispondiElimina
  5. De Il bambino con il pigiama a righe ho visto il film e dire che è straziante è dire poco!!!
    Ho letto gli altri romanzi e ognuno racconta una realtà dura da accettare 😢

    Partecipo al giveaway 🐞🍀
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Facebook: Rosy Palazzo

    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1047436262074771&id=100004252210765

    Grazie mille per l'opportunità!

    RispondiElimina
  6. tutti libri interessantissimi, il diario di anna frank poi dovrebbero leggerlo tutti.
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it
    https://www.facebook.com/luigi.dinardo.56/posts/10215347006376738

    RispondiElimina
  7. bellissima tappa! io ho letto solo "il bambino con il pigiama a righe" e "il diario di Anna Frank"
    dire che sono stati traumatici è un eufemismo

    Partecipo con piacere al blogtour e al giveaway.
    la mia email è ely281996@hotmail.it
    seguo il blog come ely***

    RispondiElimina
  8. De il bambino con il pigiama a righe ho visto il film, inutile dire che è stato un bellissimo film molto emozionante. Ho letto anche il diario di Anne Frank ma vorrei provare anche la Graphic Novel. Grazie anche per gli altri suggerimenti.

    Lettori fissi: Salvatore Illiano
    Mail: salvatoreilliano95@hotmail.it
    Facebook :Salvatore illiano
    Condivisione: https://www.facebook.com/salvatore.illiano.95/posts/10209301676612739

    RispondiElimina
  9. Queste letture hanno da sempre catturato la mia attenzione,da quando alle medie leggevamo Anne Frank. Grazie per i consigli e grazie anche alle altre per questo toccante Blog Tour
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1556204197829455&id=100003196684014
    mila.mali@hotmail.it

    RispondiElimina
  10. Grazie dei bei consigli! Alcuni di questi libri non li conoscevo. Ne escono parecchi sull'argomento, c'è davvero l'imbarazzo della scelta. Per non dimenticare mai.

    Partecipo volentieri al blogtour, compilato il form con le informazioni richieste, lettrice fissa dei blog come Alexandra Scarlatto, e, dove non è possibile iscriversi come lettori fissi, sono iscritta con l'indirizzo e mail hotstorm403@gmail.com, il like alla pagina Facebook della Garzanti c'era già, se non si vede faccio uno screenshot; su Facebook sono sempre Alexandra Scarlatto.
    Indirizzo e mail: hotstorm403@gmail.com

    RispondiElimina
  11. Non ho ancora letto nessuno dei libri che hai citato ..ho solo visto il film tratto dal romanzo "Il bambino con il pigiama a righe" ed è stato incredibile!!
    metto in lista grazie mille per i consigli!
    lettore fisso Patrizia Gangi
    mail: patty_1986@hotmail.it
    link di condivisione: https://www.facebook.com/patrizia.gangi/posts/10216106281555261

    RispondiElimina
  12. Tutti libri molto belli ed interessanti ottimi consigli grazie !!!
    io ho letto solo il libro ""Diario" di Anne Frank.
    e ho visto il film tratto dal romanzo "Il bambino con il pigiama a righe"
    Vi seguo nel blog come marianna Facciolli
    la mia mail : marianna1056@hotmail.it
    condiviso https://www.facebook.com/marianna.facciolli

    RispondiElimina
  13. Quante belle letture!
    Partecipo anche a questa ultima tappa! 🍀
    Email: robertasiciliano91@gmail.com

    RispondiElimina
  14. Ho letto alcuni dei libri che hai postato..Di uno ci ho visto il film..Il bambino con il pigiama a righe..rimangono tutti nella memoria
    bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Bellissima tappa e hai suggerito dei bellissimi libri io Ho letto il diario di Anne Frank, il bambino con il pigiama a righe e ho visto anche il film!
    Partecipi al blogtour e seguo la pagina e il bo8g con il nome Angela Greco
    grecoangela1987@libero.it

    RispondiElimina
  16. Devo ammettere che non ho letto nessuno dei libri proposti... ho letto altro.. in genere cerco le biografie, quindi storie vere.. aggiungerò sicuramente anche questi libri alla mia lista di romanzi infiniti.. bellissima questa tappa! Grazie! Vi seguo con la mail eloisa23@hotmail.it di Facebook mi potete trovare con lo stesso nome del commento 💜

    RispondiElimina
  17. Tutti bellissimi libri! Io ho letto quello di Anna Frank e di Primo Levi mentre ho visto il film de Il bambino con il pigiama a righe.
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina

Powered by Blogger.