BOOK TAG IN RETE: HOLLOWEEN

Buonpomeriggio readers,
la notte delle streghe e dei morti viventi si sta per avvicinare...dove andrate di bello questa sera a fare dolce e scherzetto?
Io ancora non so ma sicuramente per quest'anno niente travestimenti... Per prepararvi alla serata ecco un carinissimo booktag da brivido!


ZUCCHE INTAGLIATE
che libro vorresti intagliare e accendere con una fiammella?


Mi spiace ricorrere sempre a Flaubert, ma Madame Bovary è veramente l'unico libro che abbia mai odiato ahahah

DOLCETTO O SCHERZETTO
Quale protagonista è un dolcetto e quale uno scherzetto?


Il dolcetto è Will, è quasi riuscito a battere il mio amore profondo per Jace...ho amato tantissimo il suo personaggio. Tessa ancora adesso non riesco a digerirla, troppo insicura e poi come si fanno ad amare due persone allo stesso modo... Decidi cavolo!

CARAMELLE
Quale libro è sempre dolce?


Questo libro della Hoover mi è rimasto veramente nel cuore... la storia è così intensa e dolce che vi si carieranno i denti...eheheh

FANTASMA
Quale protagonista vorresti venisse a visitarti in veste di fantasma?


A parte che amo Jace e vabbè, questa è stata una serie pazzesca che ho amato dal primo all'ultimo libro. Se ancora non l'avete letta, fatelo e non ve ne pentirete.

MASCHERARSI
Quale protagonista vorresti essere per un giorno?


Mmm bhè diciamo che ho una lista infinita di protagoniste femminile solo per essere sbaciucchiate dai rispettivi compagni...Aiden, Quattro, Daemon ecc... Però diciamo che praticità per un giorno vorrei avere la magia ed essere Hermione Granger

MAGHI E STREGHE
Qual è la tua scena preferita in Harry Potter?


E' vero si tratta di una scena triste...ma nel momento in cui Piton gli dona la sua lacrima finalmente Harry viene a conoscenza di tutto quanto. Diciamo che amo molto le scene rivelatrici

CORNA E SANGUE
Quale libro è stato così spaventoso da costringerti ad abbandonare la lettura almeno per un po'?


Sinceramente non sono una che si fa impressionare tanto e che per questo lascia libri a metà ma sicuramente uno che mi ha particolarmente impressionato è stato Misery non deve morire di Stephen King.


Essendo Halloween prima di augurarvi tanti dolcetti e scherzetti volevo anche lasciarvi una ricetta divertente che ho trovato in rete...la Soul Cake uno dei dolcetti tipici di Halooween.


Ingredienti:

   
     -  farina (150g)
        -  fecola di patate (100g)
        -  zucchero (100g)
        -   yogurt (125g)
        -   una mela ed una pera
        -   due uova
        -   uva passa (40g)
        -   dieci ciliegine candite
        -   una bustina di lievito per dolci
        -   olio extravergine di oliva

Procedimento

Montate lo zucchero con le uova fino ad ottenere un composto viscidamente spumoso, aggiungete la farina, la fecola e il lievito setacciati. Poi procedete con lo yogurt (i non-vivi ne vanno ghiotti), tre cucchiai di olio extravergine di oliva e succo di limone per dare quel gusto acre e tetro che ai morti piace tanto.

Pelate e tagliate a dadini la mela e la pera, mentre le ciliegine tagliatele grossolanamente. Se non avete a portata di mano questi tre ingredienti, potete usare tranquillamente le vostre dita, sono i dolcetti preferiti dei defunti.

Unite il tutto in modo terribilmente delicato alla frutta, per non uccidere l’impasto, mettete il contenuto in uno stampo da Plum-cake, precedentemente unto e infarinato con burro (o grasso di pipistrello…a seconda dei gusti). Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 35 – 40 minuti.

Se sentite urlare, è tutto pronto, i morti stanno arrivando!




Questo tag si conclude qui, spero che vi sia piaciuto...come sempre ritenetevi tutti taggate.

3 commenti

  1. "Tessa, ma come puoi amare due ragazzi in contemporanea?!"
    Ti do perfettamente ragione su di lei ahahah
    Se ti va di dare un'occhiata, ti lascio il nostre "speciale Halloween", a tema film: http://vuoiconoscereuncasino.blogspot.it/2017/10/speciale-halloween-gli-imprescindibili.html

    RispondiElimina
  2. Misery non deve morire... il film l'ho preso in DVD e visto mille mila volte, è strepitoso! Il libro lo voglio leggere assolutissimamente! Comunque l la scena che hai messo con la gif ogni volta mi fa rabbrividire. Quando arriva mi copro sempre gli occhi... io parura!
    La ricetta è una bellissima idea! In questo periodo non sto mai a casa,per cui non riesco a cucinare quasi mai, spero di potermi cimentare presto ai fornelli, è una mia passione!
    Happy Halloween!
    xoxo

    RispondiElimina
  3. Ma che carino questo tag! Spero tu abbia passato Halloween nel migliore dei modi! :D

    RispondiElimina

Powered by Blogger.