giovedì 20 aprile 2017

PAGINA 69 #14

Buon Pomeriggio readers,
ho già avuto l'occasione di farvi conoscere attraverso una Cover Reveal, il libro di una bravissima collega blogger che probabilmente già conoscete essendo l'amministratrice di New Adult Italia.
Nella Rubrica di "Pagina 69" quindi, ci farà compagnia Alice Elle e il suo libro d'esordio "A Second Life".

Se sei un autore emergente e vorresti anche tu il tuo spazio nella Pagina 69 pui inviarmi il tuo materiale a gattolibraio@libero.it

Autore Emergente se ti sei appena sintonizzato sul mio blog, il giovedì è dedicato a te quindi scegli come vuoi avere un po' di visibilità (segnalazione o pagina 69) e invia un email a gattolibraio@libero.it con il libro 

Sia per la pagina 69 che per la segnalazione dovrai inviarmi il seguente materiale:
- Libro da segnalare
- Piccolo estratto a piacere del libro
- Biografia
- Foto autore/autrice o qualcosa che vi rappresenti

Avviso: Tutte le email sprovviste di questo materiale non saranno neanche prese in considerazione

Ricordo che la rubrica è stata ideata da Ornella di Peccati di Penna.
 
A SECOND LIFE - ALICE ELLE

Data di uscita: 3 aprile 2017
Serie: no, autoconclusivo
Genere: contemporary romance
Prezzo ebook: 0,99
Progetto grafico: Lovely Cover

Una telefonata ha distrutto il matrimonio perfetto di Elena. Una sola frase è bastata perché l’amore per il marito si trasformasse in una ferita infetta, un peso insostenibile che la trascina a fondo.
L’unica soluzione sembra prendere un aereo e partire, mettere centinaia di chilometri tra se stessa e una realtà che non è in grado di sopportare, alla ricerca di una pace che sembra inesorabilmente perduta.
Il destino, però, ha in serbo qualcosa di diverso.
Elena approda in una terra ricoperta di ghiaccio e incontra un uomo che in quel gelo ha nascosto la propria anima, per non dimenticare, per espiare… Gli occhi di ghiaccio di Mikhail la scrutano, la inchiodano, la spogliano di ogni maschera.
Tuttavia, quel ghiaccio brucia più del fuoco e, quando la neve si scioglie, la vita è pronta a germogliare.


Per qualche motivo, Mikhail reagiva alle sue parole come se fossero un contatto carnale. Lo accendevano e non faceva nulla per nasconderlo.
Allungò di nuovo la mano, questa volta al solo scopo di toccarla, visto che le sue guance erano asciutte. Lo fece lentamente, come faceva ogni cosa, lasciandole il tempo di ritrarsi. Ma lei, al contrario, si inclinò in avanti, andando incontro al suo palmo liscio e forte.
Le sue mani rispecchiavano esattamente ciò che era: un medico e un pianista. Erano lunghe, forti ed eleganti. Le avvolsero completamente un lato del viso, dal mento fino ad infilarsi nei capelli. La toccava come aveva toccato Leonid quella sera, mettendolo a letto. Con delicatezza, dolcezza e attenzione.
Se non fosse stato per il fuoco nei suoi occhi, avrebbe pensato che fosse un'innocente carezza di conforto, il tocco di un amico.
Elena premette contro il suo palmo, saggiandone la compattezza con la propria pelle e poi si voltò appena, lasciandovi un bacio leggero, di ringraziamento.
Mikhail strinse la mascella, lei vide il muscolo della guancia contrarsi e capì di aver esagerato.
Il medico chiuse gli occhi per un secondo e quando li riaprì il fuoco era scomparso. Ritrasse la mano, le sorrise e si rimise giù, le palpebre abbassate, mettendo fine a quel momento troppo intenso.
Elena fece lo stesso. L'imbarazzo che lottava con il benessere che continuava imperterrito a pervadere ogni sua cellula.
Alla fine si arrese, scacciò la vergogna e si lasciò cullare dai raggi del sole, dalla terra fresca sotto la schiena e dal canto degli uccellini nelle orecchie. Sentì le membra rilassarsi e farsi pesanti. E poi più nulla.

BIOGRAFIA



ALICE ELLE è, prima di ogni altra cosa, una lettrice seriale. Il suo amore per i libri dura da decenni (non sveliamo quanti), una passione così forte da spingerla a scriverne sul web, diventando una lit-blogger. Eppure, ancora non era abbastanza, così ha preso la penna in mano e ha iniziato a raccontare storie.






Allora che cosa ve ne sembra? Vi ho incuriosito? Se volete potete acquistare il suo libro direttamente dal link qui sotto.

1 commento: