giovedì 3 novembre 2016

L'ANGOLO DEGLI AUTORI EMERGENTI #15

Eccomi nuovamente con voi readers perchè come vi ho annunciato lo scorso giovedì, questo diventa il giorno dedicato agli Autori Emergenti quindi sono qui per presentarvi qualche novità interessante.

Autore Emergente se ti sei appena sintonizzato sul mio blog il giovedì è dedicato a te quindi scegli come vuoi avere un po' di visibilità (segnalazione o pagina 69) e invia un email a gattolibraio@libero.it con il libro 
Sia per la pagina 69 che per la segnalazione dovrai inviarmi il seguente materiale:
- Libro da segnalare
- Piccolo estratto a piacere del libro
- Biografia
- Foto autore/autrice o qualcosa che vi rappresenti

Avviso: Tutte le email sprovviste di questo materiale non saranno neanche prese in considerazione

LIEBESTRAUME - SOGNO D'AMORE - DANIELA IANNONE

Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Collana: Gli Speciali 
Genere: Narrativa
Pagine: 193
Prezzo: € 15,90
La fitta coltre di nebbia che impediva di vedere il cielo, a qualsiasi ora del giorno, era davvero insolita. C'era chi lavorava tutto il giorno in miniera e quindi non ci faceva caso, chi scrollava le spalle non curandosene e c'era una vecchina che con le sue carte aveva letto che il colore che l'aria aveva da un mese fosse senza ombra di dubbio un cattivo presagio. Qualcosa di terribile stava per succedere nel castello di Cassano D'Adda, i Tarocchi dicevano sempre la stessa cosa: sangue e dolore. Ma anche se si sapeva a chi sarebbe successo, il corso ineluttabile del destino non si poteva cambiare, non si poteva fare nulla. Nella nebbia si celava la malvagità e l'avidità di un uomo crudele e la commovente storia d'amore senza tempo della contessina Miranda Varriale e del giovane Laerte. Passato e presente si intrecciano, un incubo si trasforma in un sogno d'amore che, nelle dolci note melodiche e romantiche di "Liebestraume" suonato al pianoforte, ci riporta nell'Ottocento anche se si dovrà aspettare oltre centocinquanta anni perché il sogno si realizzi.


Sono nata a Roma, ho 34 anni , ho frequentato il liceo artistico e scrivo da circa 10 anni. Il mio primo romanzo è "il volto dello specchio" un poliziesco a cui è seguito "il veleno dei santi " 
Da "Liebestraume -sogno d amore- è stata tratta l'omonima sceneggiatura
Parte dei proventi dei miei libri vengono devoluti alla ricerca contro la SMA, atrofia muscolo spinale, una rara malattia genetica. 


 

 QUELLO CHE NON MI ASPETTAVO - CLAUDIA DI LILLO


Editore: Self Publishing
Genere: Romance
Pagine: 231
Prezzo: Ebook € 0,99
Non può essere vero, Ambre non può essere viva. Eppure è quello che Victor afferma con insistenza chiedendo a Gianpiero di raggiungerlo nel luogo dove tutto è iniziato. Gianpiero sa che è una pazzia. Sua moglie Ambre è morta in un incidente aereo anni prima e quello che Victor asserisce è impossibile. Ma il dubbio ormai si è insinuato in lui e quando scopre che Victor lo ha telefonato dall’Africa è davanti a un bivio: accogliere la sua richiesta e scoprire la verità su Ambre o proseguire la sua vita con Alice, la donna che ama adesso.
Il suo cuore sceglie l’Africa e Alice, rimasta sola, trova un solido appoggio in suo cognato Clemente una persona che aveva tenuto a distanza per un motivo preciso: l’evidente attrazione tra loro. Proprio lui si accorge che Alice ha mentito sulla partenza di Gianpiero e dopo averla “costretta” a dirgli la verità, l’aiuta a far luce sulla misteriosa Ambre, recuperando un diario nel quale il destino di ognuno di loro sembra essere già stato predetto dalla donna.
Gianpiero troverà Ambre? E Alice riuscirà a essere onesta con se stessa?
Un viaggio nei ricordi e nei sentimenti, che condurrà tutti i protagonisti a un finale inaspettato.
PICCOLO ESTRATTO

“Ritornerò” promise con gli occhi d’ambra piantati nei miei e quella promessa si conficcò nel mio cuore come le radici di un albero che non sarei mai riuscito a estirpare. 


 IL SENSO DEL CUORE - CRISTINA LATTARO



Editore: Bookeco Media
Genere: Romance/Regency
Pagine: 181
Prezzo: € 9,36 (ebook € 1,99)
Quando il capitano Sly Ward torna a Sun Park grazie a una licenza di dieci giorni, sa solo che sarà per lui molto difficile restare lontano da Eva, la moglie di un ufficiale di cui è perdutamente innamorato. Ha però uno scopo, convincere suo fratello Charles, futuro duca di Ward, a sostenerlo quando Eva sarà sua e scoppierà lo scandalo. Nella tenuta di famiglia, Sly incontra Alice, la cugina emigrata nelle Antille quando era una goffa bambina. Alice, da sempre invaghita di Charles, ora ricca ereditiera in visita per un brevissimo periodo, vive in segreto un turbine di sentimenti contrastanti ed è preda di una girandola di emozioni.  Desiderio, passione, rabbia, gelosia e sangue alimenteranno una sequenza di colpi di scena che non risparmieranno il razionale Charles e la sua bellissima fidanzata Anne in un crescendo di sensualità che spingerà ciascuno alla ricerca del senso più profondo dell’amore.

Cristina Lattaro nasce e vive a Rieti. Ingegnere elettronico presso il reparto di Ricerca & Sviluppo di una multinazionale statunitense, titolare di 5 brevetti e di alcuni articoli scientifici. Ha pubblicato diversi titoli con case editrici non a pagamento, tassativamente NOEAP, fino alla fondazione di bookEco Media per la quale sta raccogliendo i diritti di quanto ceduto in passato.
Contatti Autrice:


Pubblicazioni del 2016:
Abietarii - Falegnami, gennaio 2016,  bookEco Media
Noctua, maggio 2016, bookEco Media
Una nuova alba,  luglio 2016,  Rizzoli - Mondadori

IL MIO PRIMO GIORNO - GIACOBBE SCURTO

Editore: Self Publishing
Genere: Narrativa
Prezzo: €10,00 (ebook € 2,99)
*Tratto da una storia vera* Un uomo e una donna, e poi lui - Nathan. Un padre e una madre in un viaggio che porta con sé tutte le contraddizioni e i paradossi della vita, quella vera. Il protagonista e sua moglie, Emily, stanno per avere un bambino, ma non sempre quei nove mesi sono come te li aspetti. Le circostanze mettono in subbuglio la mente e il cuore dei due genitori, e il protagonista lo racconta dando voce ai suoi pensieri e alle sue emozioni. Quelle di un padre che affronta a nuoto un oceano con onde troppo grandi. Quelle di chi comprende che è solo nuotando, affondando e riemergendo che ti rendi conto che alla fine solo tre cose rimangono: fede, speranza e amore.



Giacobbe Scurto nasce nel 1985 a Vigevano e, da quando si è sposato con Miriam nel 2008, vive a Borgomanero. La sua formazione, inizialmente scientifica, evolve verso le discipline umanistiche con il conseguimento nel 2007 di una laurea in “Mediazione Linguistica e Culturale” presso l’Università degli Studi di Milano, e nel 2014 di una laurea in “Teologia” presso la Facoltà di Studi Religiosi di Aversa. Seppur dal 2008 lavori come impiegato di un importante gruppo bancario italiano, Giacobbe ha continuato a coltivare la propria grande passione per l’arte, in ogni sua forma ed espressione. Infatti, dopo aver partecipato negli anni dell’università a un percorso triennale di studi di recitazione presso il Centro Sperimentale d’Arte di Vigevano, scopre una passione viscerale per la scrittura. Questo lo porta al suo esordio letterario nel 2016 con “Il mio primo giorno”, opera in cui Giacobbe decide di romanzare un evento significativamente profondo e toccante della propria vita. Amante di una scrittura composta da brevi pennellate, si pone l’obiettivo di riuscire, più di ogni altra cosa, a parlare direttamente al cuore.



Allora che ne dite di queste proposte? Quale libro vi attira di più?

1 commento:

  1. E'molto interessante questa rubrica dedicata agli autori emergenti. Si leggono molte trame interessanti.
    xoxo Connor

    RispondiElimina