martedì 13 settembre 2016

TRA DUE MONDI DI JENNIFER L. ARMENTROUT

Buongiorno readers,
ieri sono passata sul blog nei panni di flash ma avevo talmente tante cose da fare, sia lavorative che non, che sono riuscita a postarvi solo un Tag lampo...oggi però sono qui tutta per voi! Intanto vi dico subito di rimanere nei pressi del Blog questo pomeriggio perchè vi presenterò un'iniziativa molto carina, mentre ora vi lascio con la recensione di un'autrice che io ADORO... Jennifer L. Armentrout.

Tra due mondi - Covenant Series
di Jennifer L. Armentrout

Prezzo: € 16,00 (ebook € 6,99)
Pagine: 302
Genere: Fantasy/YA
Editore: HarperCollins Italia
Data di pubblicazione: 7 Luglio 2016
Gli Hematoi discendono dall'unione di dei e mortali, e i figli di due Hematoi di sangue puro hanno poteri di origine divina. I nati dall'unione tra i figli degli Hematoi e i mortali, invece... be', non proprio. I Mezzosangue hanno solo due possibilità: venire addestrati per diventare Sentinelle con il compito di combattere e uccidere i daimon o diventare servitori nelle dimore dei Puri. La diciassettenne Alexandria preferirebbe rischiare la vita lottando piuttosto che sprecarla pulendo i pavimenti, ma non è detto che ci riesca. La sua condotta, infatti, è tutt'altro che irreprensibile. Ci sono diverse regole che gli studenti del Covenant, come lei, devono seguire e Alex ha dei problemi con tutte, ma soprattutto con la numero 1: le relazioni tra i Puri e i Mezzosangue sono proibite. Sfortunatamente, lei è attratta da Aiden, bellissimo e... Puro. Comunque innamorarsi di Aiden non è il suo più grande problema, rimanere in vita abbastanza a lungo e diventare una Sentinella invece sì. Se fallirà nel suo compito, dovrà fronteggiare un futuro più terribile della morte o della schiavitù: diventerà un daimon, e Aiden le darà la caccia. E quella sarebbe una vera disgrazia.
Lettori miei ormai lo posso dichiarare con assoluta certezza...la Clare e l'Armentrout sono le Dee del Fantasy e del YA, non per togliere qualcosa agli altri autori, ma nessuno, per me, può arrivare al loro livello, forse forse solo zia Rowling.
Comunque tralasciando questi miei viaggi mentali e prendendo subito spunto dalla definizione con cui ho appena citato l'Armentrout, ovvero "Dee", posso comunicarvi che la mia autrice preferita ha appena tirato fuori dal cilindo un altro magico libro imperdibile, che questa volta lascia il mondo alieno e umano per approdare su quello divino.
Devo dire che nei primi capitoli ho avuto un po' di difficoltà a capire cosa stessi leggendo, Hematoi,  Mezzosangue, Puri e Daimon...mi sono detta: "ma mo che è sta roba" appena sono entrata nel vivo della storia però, non sono più riuscita a staccare gli occhi dal libro finchè non ho letto la parola Ringraziamenti!
Sarà poi che avendo amato tantissimo la serie Lux (tra l'altro a quanto ho appreso in rete Covenant è antecedenete ai Lux) avevo quasi il terrore di iniziare questa nuova serie e forse sono partita anche un po' prevenuta, ma alla fine una mia amica ci ha messo meno di un minuto a convincermi e... come sempre l'Armentrout non ti delude mai, ma analizzare meglio il libro.
La voce narrante di Tra due mondi è affidata alla protagonista, Alexandria per gli amici Alex.
Alex è una Mezzosangue, ovvero, è nata dall'unione tra un puro (la mamma) e un umano (il padre), sono unioni che non vengono ben viste quindi Alex non conosce assolutamente suo padre biologico.
Tra le tante regole del Covenant c'è anche quella in cui un Mezzosangue nella vita può ambire a soli due posti, diventare una Sentinella e andare a caccia di Daimon se si riesce a superare la scuola di addestramento a pieni voti o essere asservita ad una famiglia di Puri.

Alex ovviamente vuole diventare una Sentinella anche perchè sua madre, è stata recentemente uccisa da un Daimon ma la sua condotta passata e i suoi pessimi voti, di certo non l'aiutano. Alex infatti non ha mai rispettato le regole o i divieti imposti dal Covenant, in più per anni, dopo essere fuggita con la madre, ha vissuto tra gli umani, tralasciando studi e allenamenti.
Grazie all'aiuto dei Puri che l'hanno salvata dall'attacco di un Daimon e che l'hanno riportata nel Covenant, viene raggiunto un accordo con lo zio...potrà ritornare a frequentare la scuola di addestramento solo se nei mesi estivi riuscirà a mettersi in pari con l'addestramento ma se questo non avverrà, diventerà una serva.
Ad offrirsi come suo mentore però c'è il bellissimo e muscoloso "Puro"... Aiden.
State già viaggiando con la mente vero? E si state andando per la strada giusta, tra i due infatti sarà subito amore... Ah mi sono dimenticata di dirvi un piccolo particolarè però...

Le relazioni tra i Puri e i Mezzosangue sono PROIBITE!

Immaginate quindi la mia reazione mentre leggevo e intuivo che tra i due sarebbe nato qualcosa, della serie: 
"Mai una gioia" anche nei libri dell'Armentrout ahahaah.
“Due sguardi che s’incrociano dai due lati di una stanza, o due corpi che si sfiorano. Le loro anime si riconoscono. Non c’è bisogno di tempo per capirlo.
L’anima lo sa sempre… che sia giusto o sbagliato.”
Comunque almeno per il momento il mio cuore sembra aver retto il colpo anche perchè è arrivato un altro personaggio abbastanza misterioso e bello, l'Apollyon Seth, quindi devo ancora capire per chi perderò la testa...
Ma volete saperla tutta? No... non posso dirvelo perchè altrimenti vi rovinerei la lettura ma, oltre a soffrire per amore, Alex si ritroverà alle prese anche con un Daimon abbastanza "impegnativo" che vuole assolutamente trasformarla e in più, ciliegina sulla torta, l'autrice prima di chiudere questo primo capitolo, ci lancerà una super "bomba"... 
Come vedete ho molto apprezzato Tra due mondi soprattutto perchè questa volta la storia rimane fissa sul mondo divino e per una volta, a parte qualche piccola menzione, non viene immischiata alla razza umana.
“Gli dei si muovono intorno a noi, sono sempre vicini. Ci osservano e aspettano di vedere chi si rivela più forte. Sono qui anche adesso.
Vedi, la fine è vicina anche per loro, per tutti noi.
Perfino gli dei hanno poca fede.”
Oltre ai protagonisti principali poi, ho apprezzato molto anche gli altri personaggi secondari, come Caleb per esempio, il migliore amico di Alex pronto a tutto per lei o Marcus, lo Zio nonchè il rettore del Covenant che anche se fin dall'inizio appare come un Puro "impenetrabile", durante la storia ci rendiamo conto che forse poi tanto male non è.


A questo punto non mi resta che pregare gli Dei che il secondo libro arrivi al più presto in libreria ahahah intanto voi se ancora non lo avete fatto...Leggetelo!

COVENANT SERIES:
0.5 Daimon
1 Tra due mondi, (7 luglio 2016)
2 Cuore Puro (Novembre 2016)
3 Deity
3.5 Elixir
4 Apollyon
5 Sentinel

3 commenti:

  1. Anche io quando inizio a leggere questa tipologia di libri sono tutta un "ma di cosa stiamo parlando?!" per poi perdermi completamente! Mi ispira tantissimo questo libro e l'ho messo da poco in WL! Adoro le saghe, lo stile della Armentrout e i Mai una gioia...quindi è perfetto per me!

    RispondiElimina
  2. Io ero tentassimo di leggerlo in inglese, puoi immaginare la mia sorpresa quando l'ho visto in libreria. Con il successo che ha avuto la Armentrout in Italia, sotto sotto sapevo che sarebbe arrivato questo giorno. xD

    RispondiElimina