lunedì 20 giugno 2016

Book Tag: La vita segreta di una book blogger

Buongiorno readers,
cosa avete fatto questo week end? Io nonostante le previsione gridavano "pioggia" mi sono fatta due giorni pieni di mare e sole e infatti oggi sembro...


e già purtroppo senza occhiali non riesco a giocare a beach quindi immaginate la mia faccia... ahah
Tornando alle cose serie, come tutti i lunedì sono qui per proporvi un Book Tag, ma più che scovato in rete oggi si tratta di una "taggata" infatti le pazzarelle del Blog Walk in Wonderland mi hanno invitato o meglio obbligato a partecipare a questo simpatico Book Tag quindi ecco a voi le miei risposte.


DA QUANTO TEMPO SEI NELLA BLOGOSFERA?
Salve a tutti sono entrata a far parte di questo fantastico mondo nel 2015 per essere precisi da marzo 2015 quindi sono esattamente un anno e due mesi che sono nella blogsfera.

QUANDO PENSI DI RITIRARTI?
Accipicchia ma già mi volete mandare in pensione? Io spero mai, ma putroppo nella vita (oddio momento triste) non si può mai sapere cosa ci riserva il futuro quindi finchè sarò costante, piena di idee e libri non vi abbandonerò mai, anche perchè non posso neanche immaginalo un mondo senza libri...

QUAL È L'ASPETTO MIGLIORE DELL'AVERE UN BLOG?
La possibilità di stringere nuove amicizie...inizialmente lo vedevo solo come un "diaro" in cui scrivere i miei pensieri sui libri letti, ma piano piano, mi sono resa conto che avere un blog è come avere una porta spalancata verso chiunque.

QUAL È L'ASPETTO PEGGIORE DELL'AVERE UN BLOG?
Forse sono ancora nuova ma al momento non ho trovato nessun aspetto peggiore nell'avere un blog.

UN BOOK BLOGGER CHE ADORI!
Bella domanda, non saprei proprio scegliere, perchè ogni blog che seguo mi lascia ogni volta un qualcosa, è quindi impossibile metterne solo uno in cima alla lista...
Ad esempio ci sono le pazzerelle che mi hanno nominato in questo Tag, le blogger di Walk in Wonderland che ogni volta mi fanno ammazzare dalle risate con i loro post deliranti (dai su confessate, che droga usate?), oppure ci sono i post dei Blog Il Cibo della mente di Pam e Alex e del blog "LovingBooks" di Jessica che sono sempre molto interessanti e pieni di idee o le grafiche stupende di Reading is believing, Words of books e Lily's Bookmark che oltre al design impeccabile sono anche delle blogger da un' IMMENSA gentilezza...
C'è la mia stalker preferita Roberta del Blog "My pages à la page" o la mia super socia Valeria del Blog "LeggendoViaggiando"...ma perchè Consuelo del Blog Palle di neve di Co..con i suoi super occhialoni dove la vogliamo mettere? Non posso assolutamente tralasciare neanche le LGs  (Libridinosa amica di Laura, laura 2.0, Baba e Daniela) sono delle "vecchiette" (scherzo) veramente simpatiche e che si inventano di tutto...insomma siete così che non vogliatemene se qualcuna non è stata/o menzionata ma altrimenti diventerebbe un post infinito... ricordate comunque che...IO VI ADORO TUTTE/I

CON QUALE BLOG TI PIACEREBBE COLLABORARE? 
Con tutte quelle che ho menzionato sopra ma anche con le altre blogger che seguo... sarebbe una bellissima esperienza poter collaborare con ognuna di voi...
Questa volta però una blogger la metto in cima perchè è grazie a lei che ho provato il desiderio di mettermi in discussione con un blog, quindi mi piacerebbe tantissimo un giorno poter collaborare con lei, e parlo di Glinda del blog Atelier dei Libri

COSA NE PENSI DELLA COMUNITÀ DEI BLOGGER LETTERARI?
Parlando da lettrice dico che è veramente molto utile, anche adesso, quando sono indecisa su un libro vado a leggere qualche recensione...inoltre girando tra i vari post ho avuto modo di conoscere tantissimi libri e serie che forse da sola non avrei mai letto e conosciuto...da Blogger invece vi dico che siamo una comunità FANTASTICA ^_^ 

QUAL È IL TUO SEGRETO PER AVERE UN BLOG DI SUCCESSO?
Non penso assolutamente di avere un blog di successo anzi...ma posso dire con certezza che dedico al mio piccolo mondo virtuale tanta PASSIONE e costanza e questo per me è un successo...


E questo per me è tutto...
oltre a dirvi che siete tutte taggate, sono curiosa di leggere le risposte di:


7 commenti:

  1. Amicaaa!!! ti mando un grazie enorme per il Tag e per le cose belle che hai scritto!! <3
    Siamo davvero una comunità fantastica, sempre ricca di idee e in continuo movimento... è un onore farne parte! *-*
    Non vedo l'ora di scrivere anche io le risposte al tag!! :D

    RispondiElimina
  2. Che bellissime risposte, mi ha fatto piacere leggerle! ^_^

    RispondiElimina

  3. Se non ti dispiace rispondo qui nei commenti a questo Tag che trovo davvero carino:
    1. Da quanto tempo sei nella blogosfera?
    È da circa due mesi che ho intrapreso questa avventura nella blogosfera; sono ancora molto emozionata e cerco in continuazione di migliorare il mio blog e ciò che scrivo.

    2. Quando pensi di ritirarti?
    Avendo appena iniziato penso che resterò di questa piattaforma ancora per un bel po' di tempo!

    3. Qual è l'aspetto migliore dell'avere un blog?
    Scrivere in libertà e confrontarsi con gli altri utenti.



    4. Qual è l'aspetto peggiore dell'avere un blog?
    Per ora non ho sperimentato molti aspetti negativi; l'unico è che avendo un blog “neonato” devo avere pazienza nell’aspettare che gli utenti si accorgano di me.

    5. Un bookblogger che adori?
    La bookblogger che mi ha avvicinato a questo mondo è Seli che gestisce il blog “Ombre angeliche”! Ovviamente mi piacciano tutte le blogger che seguo.

    6. Con quale blog ti piacerebbe collaborare?
    Con tutti i blog disponibili, basta che forniscano contenuti piacevoli e interessanti agli utenti!

    7. Cosa ne pensi della comunità dei blog letterari?
    Purtroppo non ho ancora vissuto abbastanza la community per poter giudicare o dare un opinione.

    8. Qual è il tuo segreto per avere un blog di successo?
    L'unico segreto è curare sempre i contenuti e pubblicare ciò che amiamo. Credo che questo valga sia per i blog più visitati che per quelli minori!

    Un abbraccio, Erica.


    RispondiElimina
  4. Adoro questi tag che ci permettono di scoprire chi si cela dietro un blog. Anch'io all'inizio lo vedevo solo come un diario di pensieri dove scrivevo da sola, poi però è diventata un'esperienza bellissima perchè i blog ci permettono di unirci tutte per la grande passione che abbiamo: la lettura.

    RispondiElimina
  5. Victim... non ti libertari mai di me! Dobbiamo stare VICINE VICINE

    RispondiElimina