martedì 22 settembre 2015

BLOOD TWINS di Miriam Rizzo

Buongiorno a tutti ed eccoci qui con un' altra recensione per iniziare la giornata al meglio.
Ritorno a parlarvi di un'autrice che ho recensito poco tempo fa, Miriam Rizzo, e in questo racconto (purtroppo sempre breve) non ha fatto altro che confermare la sua bravura.


Data di pubblicazione: 1 giugno 2015
Editore: Edizioni Imperium
Autrice: Miriam Rizzo
Pagine: 24



Erano in dodici, disposti in circolo.Al centro, legata a un palo, Rosa. L’avevano imbavagliata, perché non urlasse. Ma non la conoscevano: non avrebbe mai mostrato la sua paura.Lo sguardo serio, da cui non traspariva nulla, nascondeva la triste verità. Sapeva cosa le avrebbero fatto. E cosa volevano da sua sorella. Dall’autrice di “Revenge”, un nuovo racconto dedicato ai suoi protagonisti preferiti: i Vampiri.

Se vi ricordate di Revenge, (QUI potrete trovare la recensione) anche questa volta ci troviamo di fronte ai miei protagonisti preferiti...i VAMPIRI ma... abbiamo dei vampiri diversi...dei vampiri immortali.
E' la storia di Rosa e Vera, due gemelle e... qui mi fermo...non voglio svelarvi altro o rischierei di fare spoiler visto che ci troviamo sempre di fronte ad un racconto breve.
Come anticipato qui sopra, Miriam Rizzo, conferma di essere, oltre che una blogger carinissima, (andate a visitare il suo blog, Le Passioni di Brully) una scrittrice con tanto talento.
Ho trovato Blood Twins un racconto avvincente e coinvolgente e soprattutto ho amato l'idea che fino alla fine, a parte sapere che Rosa era stata rapita e che Vera voleva aiutarla, non avevo capito cosa stesse realmente succedendo...e se non fosse stata per la Sinossi del libro, sarebbe stata una grossa sorpresa scoprire che si trattava di Vampiri.
Per concludere però vorrei lanciare un appello alla scrittrice..."BASTA RACCONTI BREVI" facci sognare con romanzi più lunghi :-)

Nessun commento:

Posta un commento