RECENSIONE: ADULARIA LA TRAFFICANTE DI STORIE DI ALESSIA COPPOLA

Ciaooooo miei amici della Blogosfera...inizia un' altra settimana e se anche per voi, come lo è per me ogni lunedì, avete la luna di traverso, vi vorrei addolcire la giornata parlandovi di questa splendida favola scritta da Alessia Coppola, la blogger di Anima d'Inchiosto (http://erelneah.blogspot.it/) "ADULARIA - La trafficante di Storie".

ADULARIA
di Alessia Coppola

Data di pubblicazione: 14 settembre 2015
Editore: Edizioni Imperium
Pagine: 33

Una gondola bianca si aggira di notte per i canali di Venezia; a bordo Adularia, una bambina che ha un talento eccezionale: rubare le parole.La bimba si sposta di finestra in finestra e attende che si compia la magia e le parole dei poeti la raggiungano volteggiando.
Ma un incantesimo la tiene prigioniera.Un piccolo poeta sarà la chiave per la sua libertà.
Recensione

Non voglio soffermarmi molto sul contenuto di questa favola, perché essendo breve, rischierei di svelarvi troppi dettagli, però ci terrei a dirvi che è una favola magica adatta a tutti, grandi e piccini, perché i protagonisti principali, sono le parole...
Adularia infatti è una bambina di carta fatta con le parole, è stata creata dall'amore di un vecchio poeta che desiderava tanto avere una bambina e da un pizzico di magia.
Avendo però come dono quello di assimilare le parole, un giorno qualcuno se ne approfitterà...


Ho apprezzato tantissimo la scrittura allegra e allo stesso tempo sensibile di questa fiaba, la scrittrice, Alessia Coppola, è riuscita a coinvolgermi tantissimo, facendomi immaginare ogni singolo momento descritto nel racconto, e non è facile visto che vi sto parlando di un libro breve!
Capita spesso però di sottovalutare la lettura delle favole pensando che ormai, essendo adulti, queste non possono più trasmetterci qualcosa, ma non è così... e anche in Adularia - la trafficante di storie, la scrittrice, pur essendo una ragazza giovane, ci fa capire quanto valore abbiano le parole nella vita di ognuno.
E qui mi fermo consigliandovi vivamente di leggere questa favola dolce e tenera.

Nessun commento

Powered by Blogger.